Apple brevetta una tastiera olografica fatta di gesture

Si fa sempre più presente l’uso di sensori per interagire con i dispositivi elettronici. Le Tv, per esempio, converseranno con l’utente riconoscendoli da una webcam, interpreteranno i loro gesti e così via. Anche Apple è interessata a questo sistema, tanto da brevettare una sorta di tastiera olografica da usare con i suoi sistemi operativi.

La tastiera è composta da un rilevatore, tipo Kinect, che permette di convertire i gesti delle mani in comandi per i dispositivi. Si potrà gesticolare e convertire il tutto in interazioni. Si possono creare, così, schermi multitouch dove non sono stati installati, muovendo gli oggetti con le mani.

Speriamo di vedere questo nuovo prodotto molto presto.

[via Patently Apple]

  • fraina

    wow è fantastico!! non vedo l’ora che esca una cosa del genere!! è il futuro!!