Apple ha aggiornato oggi la linea dei Mac Mini e degli iBook.

I Mac Mini si vedono riprezzati di 40 euro in più offrendo però 512 mb di Ram invece di 256 e il bluetooth 2.0 e la scheda wireless sono di serie invece prima erano opzionali. Tre ora i modelli rispettivamente equipaggiati di 1.25 ghz, 1.42 ghz e lo stesso 1,42 ghz però con il superdrive. I prezzi partono da 539.00 euro per arrivare a 739,00 euro per i modelli base.

Per gli iBook, invece i modelli sono due: uno da 1,33 ghz da 12″ e l’altro da 1,43 ghz da 14″. In particolare il modello a 14″ vede incrementarsi il bus da 142 ghz, l’HD passa da 40 a 60 GB e il drive supporta anche il masterizzatore di DVD. Entrambi i modelli hanno il bluetooth e il wireless integrato, il trackpad con scorrimento come i Power Book e l’innovativo sistema Sudden Motion Sensor che fa muovere la schermata del computer a seconda dell’inclinazione che vi si impartisce allo schermo.

Leave a comment

Cosa ne pensi?