<

p align=”justify”>Non so se c’è del vero, ma in un articolo apparso sul Sole 24 Ore si parla di un secondo worm per Os X.

Il vermetto in questione si chiama Inqtana e colpirebbe le connessioni senza fili dei Mac. Il giornalista anonimo del Sole 24 Ore lo chiama virus, non so se perchè è realmente un virus (ma mi sembra strano) oppure perchè il giornalista fantasma non conosce la differenza tra virus e worm.

In ogni caso effettuerò alcune ricerche per trovare qualche info in più, siccome è il primo giornale su cui leggo la notizia.

<

p style=”text-align: justify”>Aggiornamento: il worm (non il virus) è stato realmente segnalato da Symantec. Trovate tutto a quest’indirizzo:

http://securityresponse.symantec.com/avcenter/venc/data/osx.inqtana.a.html

Colpisce il bluetooth e tende a spedirsi, pare come allegato, via e-mail.

Per eliminarlo bisogna cancellare i seguenti file:

/Users/w0rm-support.tgz

/Users/InqTest.class

/Users/com.openbundle.plist

/Users/com.pwned.plist

/Users/libavetanaBT.jnilib

/Users/[USER NAME]/Library/LaunchAgents/com.pwned.plist

/Users/[USER NAME]/Library/LaunchAgents/com.openbundle.plist

E le seguenti cartelle:

/Users/javax

/Users/de

Leave a comment

Cosa ne pensi?