Apple rimanda ad agosto il Keynote di giugno

A quanto pare Apple non potrà tenere il tradizionale Keynote di giugno. Non si conoscono i motivi, ma Cupertino ha spostato l’evento ad agosto, quindi con due mesi di ritardo.

Il Keynote di giugno è stato sempre usato per mostrare il livello successivo in cui Apple avanza.

L’anno scorso è stato utilizzato per dichiarare ufficialmente il passaggio dai processori PPC di IBM a quelli di Intel.

Perchè il ritardo? Purtroppo possiamo solo avanzare per ipotesi. Apple presenterà gustose novità in occasione del trentennale della fondazione della società (1 aprile) e richiederà più tempo per preparare altri prodotti, oppure è semplicemente in ritardo con la tabella di marcia?

Intanto ci è giunta la notizia che sarà applicato uno sconto di 300,00 dollari sul prezzo del biglietto per i membri selezionati, che normalmente è di 2000,00 dollari per il biglietto singolo e 6.380,00 dollari per il pacchetto da 5 biglietti.

Cosa ne pensi?