Apple on Campus è un accordo che ogni università può sottoscrivere con Apple per creare un negozio privato per la vendita di prodotti agli studenti con prezzi bassi. Lo sconto medio applicato è del 10%, contro l’8% medio applicato nello Store Educational.

Ora anche l’università IULM è nell’elenco di quelle che hanno aderito al progetto. Tutti gli studenti dell’università che sono scritti a Yahulm potranno effettuare ordini per telefono o via fax, inoltre, l’università organizzerà una serie di seminari con la collaborazione di Apple.

Tra le altre università affiliate ci sono:

  • Bolzano    Libera Università di Bolzano
  • Milano      Facoltà di Scienze Politiche-Università Statale di Milano
  • Milano      NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano
  • Milano      SAE Institute
  • Roma        Università degli Studi di Roma “La Sapienza” – Ateneo della Scienza e della Tecnologia
  • Venezia    Università IUAV di Venezia
  • Venezia    Università Ca’ Foscari Venezia

Per informazioni visita il sito Yahulm.it

Aggiornamento: ci giunge notizia dall’ufficio Affari Generali IULM che l’università non ha stretto accordi con Apple. La collaborazione richiesta tra Istituto e Apple per aderire al progetto è stata, invece, intrapresa dal sito Yahulm e l’associazione IMUG e Apple. Ci scusiamo per l’imprecisione anche se in buona fede abbiamo dato per scontato il coinvolgimento dell’università in quanto il progetto ne richiede la presenza.

Leave a comment

Cosa ne pensi?