Mozy: il backup on-line per 4,95$ al mese senza limiti

Un nuovo servizio di backup di affaccia sul panorama di internet. Si chiama Mozy e promette filo da torcere al costoso .Mac.

Come .Mac, infatti, Mozy si utilizza attraverso un programma che permette di sincronizzare e gestire gli upload dei nostri backup, ma anzichè rimanere rinchiuso nel limite di 1 Gb di storage, offre spazio illimitato per conservare on line anche tutto l’HD.

Il servizio offre molte funzioni interessanti, come la possibilità di consultare i file da web, i backup automatici, l’upload in background e la criptazione dei dati in chiave 128 bit SSL durante il trasferimento e 448 bit Blowfish sul server, in modo da restare sicuri contro possibili malintenzionati.
Il servizio è stato provato anche da David Pogue del The New York Times che lo ha definito molto flessibile.

Mozy cerca di convincere ad usare il proprio servizio offrendo la panoramica delle alternative sul mercato:

  • Puoi decidere di effettuare copie di DVD e CD ogni domenica e poi conservarle nello studio legale di tuo fratello
  • Puoi pagare 200 $ l’anno per servizi di backup on line che utilizzano software vecchio e mediocre
  • Puoi compare un HD esterno da 200 $ e sperare che non si rompa

Il servizio costa 4,95 $ al mese, mentre la versione gratuita permette di usufruire di tutte le funzioni ma con il limite di 2 Gb, cioè il doppio di .Mac che costa 99 € l’anno.

Mozy

One Comment

  1. Ciao, ho visto che Mozy ha lanciato una nuova versione business per le grandi aziende. Qualcuno sa dirmi qualche cosa di più al riguardo? Avete comprato un pacchetto aziendale? Come vi sembra?
    Da poco sto provando anche un nuovo servizio italiano di nome Memopal (www.memopal.com), ma vorrei sapere se qualcuno già lo usa per sapere cosa ne pensa. A me non sembra male per ora.

Cosa ne pensi?