Essere blogger cosa significa…

Dopo il meme su Twitter, ne accetto un altro lanciatomi da Philapple su cosa significa per me essere un blogger.

Per me essere un blogger significa trovare uno sfogo alla voglia di scrivere e raccontare. Avere uno strumento per far sapere agli altri ciò che forse ancora non sanno.
Il sapere è la risorsa più preziosa del mondo. Il petrolio si esaurirà, l’oro non è una fonte rinnovabile, solo il sapere è illimitato e cresce con il tempo. Essere blogger significa essere nella schiera di chi salvaguarda questo tesoro.

Qualcuno crede che la blogosfera sia un sistema momentaneo, una moda. Per me si sbagliano, è un fenomeno in crescita e si espanderà sempre di più. Basti pensare che in Italia il digital divide isola dalla banda larga oltre 10 milioni di italiani, tra di questi ci saranno futuri blogger e soprattutto tanti lettori.

Essere blogger è partecipare, miscelare, frullare e condividere le informazioni che ogni giorno ci giungono da molti canali.

Il sapere è progresso. Essere blogger è aiutare il progresso. Noi siamo dei pionieri, i nostri figli avranno un sistema nuovo per dissetarsi nel mare di informazioni che internet offrirà in ogni luogo.

Blogosfera Melamorsicata