Apple brevetta l’antifurto per MacBook e iPhone

Apple starebbe pensando a un antifurto software per MacBook e iPhone. E’ questo che si evince da un brevetto depositato dalla società lo scorso marzo.

Il sistema dovrebbe sfruttare l’accellerometro (o SMS) per rilevale lo spostamento brusco del dispositivo e attivare un allarme audio, ma non solo. Il software congela il sistema operativo e lo sblocca solo dopo aver inserito una password.

Questo genere di funzionalità però dovrebbero esserci familiari. Esiste, infatti, il programma iAlertu che in pratica effettua lo stesso lavoro ed è gratis.
Il programma di Apple però dovrebbe essere installato di serie e dovrebbe, in teoria, avere anche un sistema che riesce a distinguere l’utilizzo del proprietario dal malintenzionato.

[via AppleInsider]

brevetto antifurto