Apple passa 720.000 $ alle lobby del Governo USA

720.000 bucks come li chiamerebbero dalle loro parti. Soldi anche nostri che finiscono nelle casse del Governo federale degli Stati Uniti e uscite da quelle di Cupertino. Perchè? Perchè la società ha tutti gli interessi nel farlo.

Apple vuole, dopo questo finanziamento al partito (in Italia sarebbe chiamata tangente), che i membri del congresso si adoperino per apportare alcune modifiche al sistema dei brevetti e ad incrementare l'utilizzo della tecnologia nelle scuole, preferibilmente computer della Mela.

Io dò una mano a te, tu ne dai una a me…così funziona negli USA.

[via Forbes] 

congresso usa