Apple spende 56 mln $ per il 3G nell’iPhone

Arrivano delle indiscrezioni per il supporto delle reti 3G nell'iPhone. La società InterDigital, infatti, ha firmato un contratto con Apple per sviluppare e implementare la tecnologia nel telefono della Mela. L'accordo prevede che per 7 anni la società riceverà 2 milioni di dollari ogni trimestre per un totale di 56 milioni di dollari. In questo modo la società si assicurerà la copertura tecnologica adatta durante la fase di sviluppo dei futuri modelli.

Non si sa se avremo il piacere di navigare con l'UMTS o con l'HSDPA già dalla versione europea del telefono. In Germania, però, è apparso uno strano banner pubblicitario che mostrerebbe ciò che T-Mobile ha previsto per la vendita. Nell'immagine si nota che l'iPhone ha il supporto sia per l'UMTS che per l'HSDPA per navigare fino a 3,6 Mbps. La cosa strana, però, è che il prezzo di 499 € si riferisce a un iPod da 16 GB. Ora ci si chiede se quell'informazione sia un errore tipografico o una prova che l'immagine sia falsa.

[via AppleInsider

iPhone T-Mobile Germania