iUnlock, sblocca definitivamente l’iPhone senza pagare un centesimo

Dopo poche ore dall'annuncio del progetto per rendere gratuito il programma di sblocco dell'iPhone, arriva in pompa magna iUnlock con tanto di interfaccia grafica. Le librerie sono state terminate grazie al progetto iPhone Dev Wiki, da cui ha tratto ispirazione il famoso software a pagamento iPhoneSIMFree che a quanto pare da oggi non venderà più nulla.

Il programma è stato provato con tutte le SIM italiane e funzionano tutte eccetto 3 Italia poichè, a quanto pare, necessita di un cellulare UMTS, quindi dovrete aspettare la versione italiana del telefono.
Attualmente la procedura di sbloccaggio è abbastanza complicata, stavo per scriverne un tutorial ma poi mi sono reso conto che vi avrei reso soltanto la vita più difficile, considerando che la versione con l'interfaccia grafica automatizzata è in fase di sviluppo e sarà rilasciata a breve. Tutta l'operazione richiede una ventina di minuti, ma gli sviluppatori promettono che a breve sarà disponibile una versione che riuscirà a fare tutto in massimo 5 minuti.

Ora non ci resta che aspettare il lancio italiano dell'iPhone e decidere se utilizzarlo con l'offerta dell'operatore o sbloccarlo e utilizzarlo con la scheda SIM già in possesso.

[via Engadget

iUnlock

7 Comments

  1. Quando dici “…Il programma è stato provato con tutte le SIM italiane e funzionano tutte…” vuol dire che funzionano tutti i servizi (ovviamente pagando i dovuti euro)??

  2. Intendi SMS, navigazione ecc.? Se è così si, funziona.

    Naturalmente non va VoiceMail perchè è un servizio esclusivo di At&T. Anche YouTube ha qualche problema ma ci sono dei tips per sbloccarlo.

    Comunque meglio attendere la versione italiana. Oltre ad avere tutto il software in italiano si dice che avrà anche il 3G.

  3. Pingback: Best of Week #14 « Gioxx’s Wall

  4. Pingback: Links della settimana (7) at Paolo Gatti’s web corner

Cosa ne pensi?