Mediaset diffida vCast

Concedetemi una piccola parentesi nel mondo di Internet, perchè quando ci prendono per i fondelli mi innervosisco e non poco. Vi avevo parlato del servizio di vCast qualche tempo fa, il registratore televisivo on line.

Oggi arriva la notizia che Mediaset ha diffidato le aziende che si occupano del servizio, e che lo erogano gratuitamente, perchè danneggerebbe la società, o meglio, non aiutano il servizio di streaming a pagamento inserito nel sito di Mediaset (che non voglio neanche linkare).

vCast è nella ragione perchè è conforme all'art. 71 sexies della legge sul diritto d’autore. Pensandoci bene, tra l'altro, non vedo cosa ci sia di diverso dal registrare un telefilm on line o farlo con il registratore di casa. In entrambi i casi la pubblicità, che alimenta Mediaset, è presente. Intanto vCast ha sospeso la registrazione dei canali Mediaset in attesa di capire il da farsi.

Personalmente ho mandato una e-mail di protesta all'indirizzo [email protected] e una di solidarietà a [email protected]

Ecco cosa ho scritto:

"Egregio staff di Mediaset,

scrivo per esprimere tutta la mia amarezza e contrarietà alla diffida perpretata nei confronti del servizio on line offerto dal sito Faucet PVR (http://www.vcast.it).

Apprendo della vostra intenzione di fermare la videoregistrazione on line dei vostri canali (Rete 4, Canale 5 e Italia 1) da un avviso apparso sul blog di vCast (http://www.vcast.it/blog/?p=24). La registrazione on line è identica alla registrazione su videocassetta che io, come milioni di italiani, posso avviare legalmente da casa. La copia registrata on line viene spedita esclusivamente al proprietario dell'account del servizio e ogni copia è identificata con dei TAG interni che la rendono unica.

Il servizio è erogato gratuitamente, quindi ne vCast e ne l'utente guadagnano nulla. Io trovo comodo registrare un telefilm quando lavoro fino a notte fonda per poi riguardarlo in pausa pranzo. Non vedo il danno che vi è arrecato visto che le pubblicità sono tutte integre e ben presenti nella registrazione. Anche visualizzando i vostri canali in Tv posso, semmai, girare canale durante le pause pubblicitarie. Allora bisognerebbe diffidare il telecomando che mi permette di farlo?

Ho molta stima del vostro network e spero ritorniate sui vostri passi. Permettete di registrare i canali Mediaset, altrimenti sono costretto a comprare un registratore e farlo ugualmente, ma preferisco l'ottimo servizio di vCast.

Sperando in un vostro ravvedimento.

Distinti Saluti".

Invito tutti coloro sono stati colpiti da questa brutta notizia a fare altrettanto, facciamo valere i nostri diritti.

Aggiornamento: mi informano che è nata anche una petizione on line per raccogliere firme contro questa decisione di Mediaset. 

segnale di stop

6 Comments

  1. Mi sembrava strano che fosse durato così allungo. Io lo usavo per vedermi le puntate dei simpsons la sera visto che lavoro mentre lo trasmettono.

    Ma quanto fa schifo il panorama italiano nell’ambito dell’entertainment.

  2. anch’io ho scritto a mediaset (per quel che vale)
    quello che mi dispiace è che oggi perdo dr. house 🙁
    speriamo bene

  3. Pingback: Mediaset diffida Faucet, petizione in corso contro questa decisione ridicola - Matteo Moro

  4. Pingback: Best of Week #18 « Gioxx’s Wall

Cosa ne pensi?