Un raro video di codice rosso delle pubbliche relazioni di Apple

Steve Jobs probabilmente ha la risposta a qualsiasi domanda di ogni giornalista essendo uno squalo nel mondo degli affari, ma i suoi collaboratori, occupandosi di ben altro, potrebbero essere colti di sorpresa e cadere in errore. Il caro zio Steve, però, ha pensato anche a questo e sovente circonda di esperti in Pubbliche Relazioni i suoi fidati dirigenti.

Volete vederne uno in azione? Durante il lancio dell’iPhone in UK il simpatico Phil Schiller, capo supremo del marketing della Mela, viene avvicinato da Benjamin Cohen, un giornalista del canale inglese Channel 4. Cohen inizia a bombardarlo di domande sulle cause sorte per il presunto monopolio che Apple attua attraverso iTunes per imporre l’iPod.
Schiller in difficoltà fa un cenno con lo sguardo al PR per chiedere aiuto e il PR si palesa dicendo che non si parla di iTunes in quell’occasione ma di iPhone.

 

8 Comments

  1. pfff per così poco il sistema mediatico della iApple va in tilt??? pure Totti avrebbe saputo rispondere ad una domanda del genere “oooo amòò eoooo iTunno che? come se spegne sto iCoso amò? aoooo”

  2. la mafia della mela entra in azione!!! comunque adoro phil schiller quando scherza con seteve ai macday!!!!

  3. Beh, è stato bellissimo quando alla presentazione dell’iPhone Schiller ha detto a Jobs che avrebbe voluto essere lui il primo ad essere chiamto cn l’iPhone, non Ive 😀

  4. poi il video procede con l’esecuzione del disgraziato giornalista e l’amputazione delle mani? 😀
    Però, pure Schiller, con tutti i soldi che si porta a casa potrebbe essere un po’ più preparato sui suoi prodotti e su tutto quello che li riguarda!!

Cosa ne pensi?