Pagare Apple con Paypal si puo’, ma solo negli USA

Volete utilizzare Paypal come sistema di pagamento per gli acquisti sull'Apple Store on line? Se telefonate ad un operatore Apple vi dirà che non è un mezzo di pagamento approvato, ma in realtà si può raggirare questa limitazione.

Una delle ultime novità di Paypal, infatti, è la possibilità di generare codici di carte di credito virtuali che funzionano sul circuito Mastercard. La società ha implementato questa funzionalità per usare il servizio anche dove Paypal non arriva, ma noi sappiamo che Mastercard è accettata da Apple.

Purtroppo il servizio è, per ora, disponibile solo per gli USA. In Italia arriverà presto e lo dimostra il fatto che se andate nella pagina dedicata e premete su "sei un utente mac?", potrete installare manualmente il plug-in nella vostra pagina Paypal ma non ancora nel browser.

[via TUAW

plug-in Paypal