Si affloscia la voglia di iPhone in UK

Dopo un avvio pieno di buone speranze, le vendite dell'iPhone in Gran Bretagna sembrano diminuite. Almeno secondo i dati di O2, l'operatore che ha firmato l'esclusiva con Apple. I telefoni attivati, infatti, sarebbero appena 26.500, vale a dire lo stesso numero di persone che ospiterebbe un vecchio campo di calcio.

In realtà non abbiamo ancora un riscontro tra il numero di unità vendute e il numero di quelle attivate. Ci sono due fattori che potrebbero spiegare una disuguaglianza: 1) i telefoni venduti e poi sbloccati con le procedure degli hacker; 2) i telefoni acquistati ma non attivati perchè faranno parte dei regali di Natale.

La cosa certa è che noi europei abbiamo il palato più sensibile di quello degli americani. E' questo uno dei motivi per cui l'iPhone non è ancora in Italia. Siamo abituati a dispositivi molto competitivi.