Apple sferra l’attacco ai blogger, chiuso Think Secret

Credete che io sia qui a parlare di Apple e intanto a Cupertino sono contenti perchè faccio loro pubblicità? Credevate che da Apple mi arrivassero regali per parlare bene dei loro prodotti? Bhè, vi racconterò che in realtà questo mondo non è per niente fatato, e mentre Microsoft regala computer ai blogger per convincere a parlare bene dei suoi prodotti, Steve Jobs è nemico dei blogger se non per la fase post-lancio per far risaltare le notizie.

Il nemico numero uno di Apple sono le indiscrezioni, per loro un blogger dovrebbe esistere solo dopo i Keynote per informare, ma se si parla di iPhone 2G, di nuovi MacBook in alluminio, di Tablet e quant'altro prima che appaiono sui palcoscenici ufficiali, per loro è guerra.

L'ultima battaglia è stata vinta nei confronti di Think Secret, un noto sito di rumors. Da Cupertino era partita una causa per chiedere i danni dovuti dall'anticipazione di alcuni prodotti, molto probabilmente hanno una talpa all'interno della società. Nick Ciarelli, editor di Think Secret, ci fa sapere che hanno raggiunto un accordo extragiudiziale: Apple fa decadere la causa e non richiederà il nome della talpa e loro chiuderanno il sito. Think Secret è ora nel passato. Noi invece siamo sempre qui e vi terremo aggiornati sulle indiscrezioni fin quando saremo in grado di farlo.

[via Macrumors

think secret

28 Comments

  1. Aha ah aha ha, questo blog dovrebbe essere chiuso per le fesserie che pubblica… ahahhahahahahahahhahahahah ahahhahaha uahhahaahuahahaha uahaha uahab

  2. Forse avevano tirato troppo la corda.. comunque la chiusura è meglio di qualsiasi implicazione penale o risarcimento. Igor sei cattivissimo 🙂

  3. Non per fare flame ma questo Igor da dove sbuca?
    Che ragioni hai di affermare questo?
    E’ una notizia che sta circolando in rete e melamorsicata la riporta, chiudi tu la bocca (ma soprattutto pensa alle tue di fesserie).

  4. Senza sprecare digit per Igor, vorrei far notare che per Apple i rumors hanno 1a doppia faccia: da un lato fanno venire l’acquolina in bocca ai consumatori (guarda i numerosi fake iPhone ante gennaio 2007), dall’altro però svelano piccoli segreti industriali che allarmano i concorrenti. Evidentemente da Cupertino con questa politica vogliono cercare di placare un pò la frenesia di notizie, che a volte risultano infondate e creano solo false aspettative nei consumatori.
    Igor ma va a cag…..

    ARE

  5. Invece di far chiudere qualche blog…non sarebbe meglio fare una piccola indagine interna e scoprire la talpa, oppure tutta questa pubblicità “gratuita” è calcolata e magari ben accetta??

    x Igor: ma perchè lo leggi questo blog se lo ritieni pieno di fesserie? Forse perchè sei fesso? Forse perchè ti sei svegliato male? Forse sei frustrato perchè tu non sei capace di farne uno? Forse perchè non hai una cazzo da fare….beato te!

  6. Scusate, ma Kiro scrive che nonostante Apple attacchi i blog (ha 1 causa), lui continuerà impavido a pubblicare notizie sui rumors, che come tali non ci indovinano mai. L’unico a sapere qualcosa era Think Secret perchè ha una talpa a Cupertino. Scusate ma questa di kiro è una menata pazzesca.

  7. Igor, sai che c’è?!? Hai ragione (che si da’ ai fessi), lascia perdere sto blog, non postare oltre, vattene, sparisci senza lasciare traccia, io sto seguendo più volentieri melamorsicata che altri blog italiani sulla materia Apple ben più “blasonati”… perchè?
    Perchè ha il fondo bianco… è pulito e ordinato, lo considero un buon raccoglitore di “fesserie” sul marchio che forse è l’unico che mi da’ soddisfazioni, mi sta simpatico kiro (che non conosco) e mi piacciono i suoi post così vicini al mio mot d’etre, anyway, le critiche sarebbero sempre ben accette… ma come al solito si apprezzano quelle costruttive e non quelle demolitive… tu arrivi e ti fai delle grasse risate alla faccia di chi ogni giorno raccoglie le info dai siti stranieri, le traduce e le correda di foto… tutto questo senza chiedere niente in cambio, non è che hai un blog anche tu e stai solo spammando?
    Aggiungo che se Think Secret è chiuso e la talpa non talpeggia più, mi accontenterò di Kiro… il baco della mela morsicata.

  8. Abbi pazienza zizzi, Think Secret fa(ceva) 350.000 visite la giorno. Macity, il più conosciuto dei siti Mac italiani, ne fa 100.000 al giorno. Melamorsicata, onore al merito, a volte supera i 3.000 al giorno e copia-incolla le notizie. Questa dichiarazione iniziale di kiro come la definici? Sparata, fesseria, menata, se la crede, a quanto la vende, quale espressione utlizzeresti?
    “Credete che io sia qui a parlare di Apple e intanto a Cupertino sono contenti perchè faccio loro pubblicità? Credevate che da Apple mi arrivassero regali per parlare bene dei loro prodotti? Bhè, vi racconterò che in realtà questo mondo non è per niente fatato”

    Poi, Apple non attacca i blogger (plurale) ha fatto UNA causa contro Think Secret.

    Per quanto riguarda il tuo post retorico, critiche costruttive a volte non si possono fare. Io spammo, e cosa?

  9. Igor, forse sul copia/incolla hai ragione. Ma ricorda copiare da uno è “plagio”, copiare da tanti è “fare ricerca”. Kiro “fa ricerca” e mantiene aggiornato un blog semplice che si legge con piacere. Io non credo che “se la tiri”.
    A me m’ piasc’!

  10. Io non copio da nessuno, semmai riporto notizie. Copiare significa che su un sito c’è scritto “xyz” e io vi scrivo esattamente “xyz”, cosa che non è mai avvenuta e mai avverrà in questo blog.

    Rispondendo ad Igor ce n’è sono tanti di siti di rumors ancora in piedi: AppleInsider, MacRumors e molti altri.

  11. Ok la discussione sta cominciando a prendere forma, non posso che quotare areox, mi piace questo blog perchè alleggerito da tecnicismi, mi piace leggere qualcosa che si allinea coi miei pensieri, e perdonami, io non ho niente di personale verso di te (sia chiaro eh), semplicemente non mi piace chi lascia commenti come i tuoi, solo adesso tu ti sei spiegato sul motivo per cui ritieni questo post una fesseria (scatenando una buona discussione finalmente), solo adesso hai espresso il tuo modo di vedere (che poi è quello che fa’ chi scrive e che non sempre la pensa come noi), mi piace stare qui perchè lo trovo un salottino dove scambiare 4 chiacchiere “vecchia maniera” fra buoni amici che nella maggior parte dei casi condividono la passione per Apple (ma senza flame ben vengano gli altri).
    Per farti capire meglio perchè a me questo post è piaciuto ti spiego, stamani quando ho aperto il sito e ho letto l’articolo, ero già a conoscenza dell’accaduto, avevo già visitato diverse fonti dopo aver trovato la news su google, le fonti erano sia italiane che straniere… non ricordo però nessuna fonte che sia riuscita a farmi sorridere come quella di kiro, anche se io fossi in disaccordo con lui i suoi toni scherzosi mi piacciono e leggo l’articolo a cuor leggero come se ascoltassi un amico che mi dice la sua, sapendo che se commento lui probabilmente mi risponderà, questa formula per me vince perchè non è fredda e asettica, inoltre io non sapevo di questa storia di Microsoft e dei pc Ferrari dati ai blogger e ho curiosato in giro venendone a conoscenza grazie a kiro che, come diceva appunto areox, fa ricerca e arricchisce a suo modo il contenuto.
    Considera che non mi ritengo una pecora che segue il gregge e tendo a informarmi in qua e in la per farmi un’idea mia, sull’argomento specifico credo che a Apple faccia bene che si parli di Apple, che la chiusura di Think Secret non porterà a tacere la talpa, l’infiltrato, se c’è davvero, continuerà a sbottonarsi coi suoi amici che metteranno in giro rumors, forse Apple s’è mossa con TS solo per pubblicità, forse la talpa è Steve Jobs stesso che si fa sfuggire dei commenti in presenza di sconosciuti mentre prende un caffè… tu cosa pensi? Perchè è successo questo? Questo m’interessa, non sentirti deridere qualcuno, ma conoscere il tuo punto di vista, così, per scambiare due chiacchiere!
    Respect.
    😉

  12. @kiro: **Rispondendo ad Igor ce n’è sono tanti di siti di rumors ancora in piedi: AppleInsider, MacRumors e molti altri** e che significa? Il problema è che tu con 3.000 visite al giorno credi che Apple ti controlli ma “impavido” continui a riportare le notizie “ricercate” su altri siti. Apple nopn sa neppure che esisti e se domani pubblichi la scaletta esatta del prossimo keynote di Jobs neppure ti minacciano di farti chiudere. Secondo me tu ti atteggi ed hai perso un lettore “mi stai antipatico”. Saluti.

  13. e po scrivi fesserei: Apple attacac i blogger. Ha fatto U-N-A-, n°1, 2-1= 1, causa ad UN blogger e tu fai credere cose che non esistono. Ma tu sei impavido, si sa.

  14. Igor veramente ne registro molti, durante il mese, di accessi da Apple e precisamente da Cupertino. E comunque visto che non vuoi leggermi tanti saluti e buon Natale.

  15. perché il successo di un blog si misura dal numero delle cause che uno gli fa? 😀
    dai dai iRagazzi, è natale, mangiamo il pandoro piuttosto che litigare.
    La notizia è apparsa un pò su tutti i siti di settore, non solo quelli pro apple e kiro da buon blogger (che molto spesso può anche essere sinonimo di giornalismo e quindi di ricerca e di elaborazione nonché di ispirazione prese da altre fonti) l’ha riportata anche lui. punto.
    Tornando al nocciolo dell’articolo, personalmente non avrei fatto il confronto tra il comportamento della Microsoft e quello della Apple, sicuramente hanno delle politiche commerciali e pubblicitarie molto diverse ma entrambe pagherebberò tutto l’oro di questo mondo per proteggere i loro segreti industriali ed i loro miliardi di dollari investiti in ricerca e sviluppo. Sicuramente c’è anche un lato pubblicitario in tutta questa mossa ma credo che l’aver messo la parola fine ad un blog non possa mettere di certo al sicuro la Apple da altre talpe ed informatori. Morto un blog se ne fa un’altro. Va anche segnalato un’altro aspetto della vicenda, quello che il proprietario del blog ha avuto il coraggio e ragione a difendere il proprio informatore!!
    Speriamo solo che la Apple non faccia una crociata contro i blogger ed i siti di informazione e gossip hi-tech come fa la RIAA contro i “pirati informatici” che scaricano musica da internet.

    Forza Kiro, continua così che 3000 visite al giorno sono meglio di 2999 e la mia visitina pluri-quotidiana l’avrai ancora per molto! 😉

  16. **Igor veramente ne registro molti, durante il mese, di accessi da Apple e precisamente da Cupertino** si come no, anche dal Vaticano, da Redmond e da Mountain View. Nella vita, la cosa importante è essere convinti.

  17. Le statistiche ridicole di Melamoricacata:
    Thursday 20th December 2007 2,265 1,864 1,437 427
    Wednesday 19th December 2007 2,590 2,001 1,485 516
    Tuesday 18th December 2007 2,742 2,190 1,660 530
    Monday 17th December 2007 2,302 1,928 1,462 466
    Sunday 16th December 2007 1,956 1,509 1,233 276
    Saturday 15th December 2007 2,249 1,686 1,368 318
    Friday 14th December 2007 2,726 2,021 1,528 493
    Thursday 13th December 2007 3,099 2,373 1,795 578

  18. botte, sangue, acido muriatico! botte sangue acido muriatico bottesangueacidomuriatticoooo!!!!!!! 😀
    dai dai datevi un bacino e a ninna tutti quanti!

  19. @ kiro: io non intendevo dire che copi, eh! intendevo dire che prendi pezzi da varie fonti, rielaborandole…Fai ricerca appunto…:)

    Cmq continua così, sei tra i miei top bookmarks!

    ARE

  20. @Areox: il lavoro di un blogger è proprio quello. La creazione di notizie le lasciamo ai giornali, noi possiamo solo proporre e riflettere insieme 😉

Cosa ne pensi?