Time Capsule, fare backup wireless e’ un gioco da ragazzi

Presentata nel corso dell'ultimo Keynote, Time Capsule elimina due problemi di fondo nell'utilizzo di Time Machine, l'applicazione di Apple per effettuare backup automatici del sistema operativo. Utilizzando gli HD esterni, infatti, si aveva il fastidio di avere dispositivi piuttosto rumorosi sulla scrivanie e, inoltre, ogni computer Mac doveva avere il suo HD esterno personale.

Oggi non è più necessario. Grande 19,7 x 19,7 x 3,6 cm e dal peso di 1,5 Kg, Time Capsule si presenta come una versione di AirPort modificata. Grazie alla connessione WiFi 802.11n, infatti, tutti i computer della casa o ufficio potranno dialogare con il medesimo dispositivo e usufruire della capacità di storage. Sono due i tagli previsti: 500 GB e 1 TB. Collegando via USB una stampante, inoltre, si potrà condividere anche quella.

Time Capsule è in vendita da subito e funziona con Mac ma anche con Pc, in quest'ultimo caso non si utilizzerà Time Machine ma lo spazio di archiviazione come semplice hard disk. Il prezzo previsto per la vendita è di 299 € per la versione da 500 GB e 499 € per la versione da 1 TB. Si può ordinare nell'Apple Store on line e vi sarà consegnata a febbraio.

Time Capsule