Eee PC di Asus, uno dei concorrenti dei MacBook

Volete un computer portatile comodo da trasportare ma nello stesso tempo il MacBook Air è troppo costoso per le vostre finanze? Allora una soluzione potrebbe esserci. E' arrivato un modello, anche se non è prodotto da Apple, che promette di diventare un must del 2008, sto parlando del'EeePc di Asus. 

Grande appena 22,5 x 16,4 x 3,50 cm e con un peso di 920 grammi, risulta occupare quasi la metà dello spazio di un MacBook. Prima di parlare di caratteristiche tecniche, però, ci tengo a iniziare dicendo che costa solo 299 €, meno di molti cellulari oggi in commercio. Il processore lo produce Intel ed è un Celeron M ULV 353 a 900 MHz, la RAM è di 512 MB, la memoria SSD è di 4 GB espandibile con schede SD e ha anche una scheda video integrata.

Potrete portalo ovunque contando su un'autonomia di 3,5 ore. Non manca neanche la webcam VGA integrata e il microfono, 3 porte USB e l'uscita VGA per collegare un monitor esterno. Potete collegarvi ad internet tramite il Wifi, la porta Ethernet 10/100 o utilizzando un modem via USB. Il tutto si gestisce attraverso un display da 7" con una risoluzione di 800 x 480 pixel e retroilluminazione a LED.

Purtroppo il suo sistema operativo non è Os X anche se volendo lo potete installare. Di base è fornito, infatti, con Linux Xandros, una distribuzione che vi mette a disposizione decine di programmi per coprire tutte le funzioni di base. Potrete chattare, chiamare con Skype, controllare la posta, navigare con Firefox, scrivere con Open Office, leggere PDF, ascoltare musica, vedere filmati e molto altro.

E' in vendita dal 21 gennaio da Mediaworld. Io penso che per la fine del mese lo acquisterò, sarà ideale in università e durante i barcamp.

EeePC Asus

  • che schifo

    ridicolo

  • paro

    L’idea di un computer (anche se mi sembra troppo chiamarlo così) leggero e facile da trasportare mi sembra interessante, togliere windoz per risparmiare i costi e spazio è una cosa che approvo, ma non capisco la scelta dei 4 Gb di memoria (vabbè che le SD te le tirano dietro ormai) e soprattutto 3,5 ore di autonomia mi sembrano pochette (brescia-milano a/r e mi tocca portarmi il caricatore per navigare in aula…eheheh). Però al posto di spendere 500€ o più per uno smarthphone….

  • emilio

    Prodotto intelligentissimo, piccolissimo e leggero ma soprattutto open-source.

  • MelaDai

    anche io ti seguo nell’acquisto Kiro (non per motivi di utilizzo, che il MacBook per ora non lo sostituisce nessuno!) ma è un concept molto interessante e può essere applicato a molti campi di utilizzo.
    Che tu sappia in Italia usciranno tutte le versioni dell’eeePC? (4 e 8G)

  • Rikka

    Va beh parlare di “concorrente” è un eufemismo, è come dire che la Smart è concorrente della Classe A.

    Io lo trovo solo un gadget simpatico per chi un computer ce l’ha, ma per chi deve usarlo come UNICO pc lo vedo molto lontano dal garantire livelli di usabilità accettabili.

    Purtroppo devo anche dire che la fascia di prezzo è proprio quella nella quale siamo soliti spendere PEGGIO i nostri soldi.

  • Xander

    @ Che schifo: ce la fai?

    @ Rikka: difficilmente uno che cerca un pc per fare “Tutto!” compra un portatile, e soprattutto un sub-notebook. Ma se lo scopo è polemizzare, allora tutto fa brodo..

    IT-> l’EeePC è ottimo, e fa quello che un portatile dovrebbe fare: portabilità, connettività, flessibilità e durata delle batterie (molti non arrivano neanche alle 3 ore..).
    Certo, nasce per usi poco intensivi, ma in fondo quello è lo scopo di un portatile vero. Altrimenti il Mercato offre baracconi che di portatile hanno solo il nome (e da questi, tengo a precisare, si scostano i MB/MBP: ottime performance e ingombri ridotti.).

    E Linux (meglio altre disto piuttosto che la Xandros), ci calza a pennello.

    Ovviamente IMHO.

  • Rikka

    @Xander
    Polemizzare ? Bah ! Ne avessi il tempo e la voglia….. : (

    Di certo io con il mio MacBookPro ci faccio girare senza problemi archicad e cinema4d, quando serve anche windows Xp nativo e relativo autocad, quindi permettimi di dissentire sul fatto che con un portatile non ci puoi fare tutto (così l’architetto lo riesco a fare anche fuori studio/casa)(certo per quello che ci ho speso!!!)

    L’EeePc fa quello per cui è nato, e sono uno di quello che aspetta con ansia il suo arrivo in Italia, ma paragonarlo come da titolo (ripeto) al macbook è pura fantasia, così come ad un qualsiesi altro portatile sia ben chiaro.

    La portabilità sarà tutto ma uno schermo 7″ ed una risoluzione così bassa restringono a pochi settori di utilizzo, certamente il prezzo aggressivo lo rende di fatto un Pc ottimo per internet o videoscrittura per tasche meno capienti.

    Ma ho il dubbio che sarà acquistato per lo più dai fighettoni informatici che buttano i loro soldi in gadget simpatici senza utilizzarli realmente.

    Conosco fin troppo bene la specie rappresentandone (purtroppo) un chiaro esemplare.

    Ps non è polemica ma solo opinabile pensiero. ; )

  • Xander

    @ Rikka: infatti ho escluso i MacBook / MacBook Pro proprio per le elevate prestazioni con ingrombi ridotti (anche nel formato 17″ non ci sono paragoni..).

    Mi spiace invece sentir opinioni castranti su un oggettino che fa della portabilità/flessibilità (cosa, quest’ultima, che il MacBook Air non parrebbe conoscere..) il suo punto di forza, oltre al prezzo contenuto.

    🙂

  • @MelaDai: per 8Gb ci vorrà ancora un pò di tempo ma di sicuro costerà di più. Conviene prendere da 4 Gb e comprare altri 4 GB con una scheda SDHC

  • MelaDai

    kiruzzo ma credo che la versione da 4gb non ha la webcam integrata e poi la versione da 8GB ha anche 1gb di ram e fa pure il pane fresco quando premi il tasto ESC 🙂

  • no la versione da 4 GB ce l’ha la webcam integrata 😉

  • Davvero interessante come progetto, secondo me come dici tu sentiremo molto spesso parlare di questo prodotto, davvero buono!

  • MelaDai

    Se a qualcuno interessa posso fornire un link di un sito che ha già messo il prodotto in prevendita-ordinabile. E’ un sito italiano 100% affidabile e con 2 negozi fissi a Roma. Il prezzo è quello di listino e per i rivenditori c’è uno sconto di soli 9€.

    Modello Eee PC 4GB
    Schermo 7″
    Processore e Chipset Intel® Celeron® M Ultra Low Voltage 353 Intel® 910GML ICH6-M
    Sistema operativo Linux preinstallato* compatibile con Windows XP
    Scheda di rete Ethernet 10/100 Mbps Wireless Lan WiFi 802.11 b/g
    Memoria 512MB, DDR2
    Memoria di massa 4GB S.S.D. (Solid-State Disk)
    Videocamera 0.3 Megapixel
    Audio AUDIO CODEC ad alta definizione, speaker e microfono integrati
    Durata della batteria oltre 3 ore**
    Dimensioni e Peso 22.5 x 16.4 x 2.15~3.5 cm,

  • MelaDai

    INTERNET
    Web mail: connette ai siti webmail (yahoo/ google/ hotmail).
    Web: connette ad internet.
    iGoogle: notizie, previsioni del tempo e altro.
    Messenger: messaggistica istantanea (MSN, ICQ, ecc.).
    Skype: permette di telefonare tramite Internet.
    Rete: configura Internet.
    Google Docs: per lavorare con i file DOC su Internet.
    World Clock: orologio internazionale.
    WiKipedia: connette all`enciclopedia online.
    Internet Radio: permette di ascoltare la radio via Internet.
    Wireless Networks

    LAVORO
    Accessori: (Personal Information Manager): include calcolatrice e acquisizione schermate.
    Documenti: Open Office per lavorare con documenti in formato DOC.
    Fogli di calcolo: Open Office per lavorare con tabelle e fogli di calcolo (EXL).
    Presentazioni: Open Office per lavorare con presentazioni (PPT).
    Lettore PDF: per leggere i documenti PDF.
    Posta elettronica: per leggere e scrivere e-mail.
    File Manager: permette di copiare, incollare e cancellare i file.
    Note: per appunti e annotazioni.

    CULTURA
    Scienza: tavola periodica e planetario (solo in inglese).
    Matematica: esercitazioni frazioni, geometria e funzioni plotter.
    Disegno: utility per disegnare
    Impara sul web: connette a siti Internet informativi ed educativi.

    SVAGO
    Giochi
    Media Player
    Gestione musica
    Gestione foto
    Gestione video
    Webcam
    Registratore audio: registra la voce e i suoni tramite il microfono.

    SETTAGGI
    Modalità desktop
    Anti-virus
    Volume
    Arresto immediato
    Stampanti
    Informazioni di sistema
    Data e ora
    Personalizza
    Aggiungi/Rimuovi Software
    Touchpad
    Utilità disco
    Strumenti diagnostica
    Comandi vocali

  • Mirk

    Ciao a tutti.
    Ne discutevo proprio un paio di settimane fà con i miei amici in università.
    é veramente un “gingillo” interessante anche se potevano avere qualche accortezza in più.
    Ad esempio potevano mettere lo schermo appena più grande eliminando quelle orrende bande nere sui lati del display e soprattutto potevano fare qualcosa di più per quanto riguarda l’autonomia.
    Però probabilmente i costi sarebbero lievitati.

    Insomma secondo me è un bell’oggettino diciamo un misto tra pda e palmare.
    Probabilmente se avessi 300€ da sperperare lo farei mio.
    Kiro il minimo che puoi fare è farci una recensione anche se non riguarda la mela.
    Un saluto,
    Mirk

  • Anche sul sito di Mediaword si può ordinare a 299 €

  • MelaDai

    io l’ho appena ordinato a 289,02 🙂 (P.IVA)

  • Quelle orribili bande nere ai lati sono gli speaker 😉

  • bruschetta

    sul asus Eee pc 4 giga si c’è la webcam ma perchè non la si puo
    ò usare con messenger ? è un problema di linux xander o c’è un sistema che io non conocso ?