O2 abbassa le tariffe in aiuto dell’iPhone

Una recente indagine di mercato vede 1/3 degli iPhone venduti sbloccati e quindi fuori dall'applicazione delle tariffe degli operatori autorizzati. Sarà questo uno dei motivi che giustifica il freddo andamento delle vendite in Gran Bretagna, tanto che i dispositivi venduti sono al di sotto delle stime degli analisti. Per tentare di risolvere il problema, O2 ha deciso di abbassare le tariffe e aumentare la quantità di messaggi e minuti.

Ora le tariffe sono le seguenti:

  • 35 £ al mese: 600 minuti e 500 SMS contro i 200 minuti e i 300 SMS di prima
  • 45 £ invece di 55£: 1.200 minuti e 500 SMS
  • 75 £: 3.000 minuti e 500 SMS

In euro corrispondono, rispettivamente, a 47, 60 e 100 €. Basterà per convincere i clienti a non sbloccare il telefono per usarlo con altri operatori e rimanere nell'ambito dell'abbonamento? 

O2 iPhone