Apple brevetta la proiezione 3D

Apple ha ricevuto l’approvazione per brevettare un sistema di proiezione a tre dimensioni. Depositato nel 2006, infatti, il sistema consta di un display su cui un proiettore manda l’immagine e un secondo dispositivo, chiamato “3D imager”, che crea una seconda immagine che si regola in base al punto di vista dello spettatore e genera l’effetto ottico 3D.

In pratica un lato dell’immagine si occupa dell’occhio sinistro e l’altra di quello destro, generando l’effetto profondità. In questo modo non bisognerà indossare occhiali speciali per vedere l’effetto nei video. Non si capisce, però, in che ambito si configura il brevetto. Probabilmente sarà per il lancio futuro di un nuovo prodotto.

[via MacNN]

brevetto proiettore 3D Apple