Apple brevetta uno store on line in stile Second Life

Entrare in un negozio virtuale, incontrare altri clienti, scambiare impressioni e informazioni, essere accolti da una musica invitante e vedere in 3D i prodotti in vendita. Potrebbe diventare tutto realtà in futuro per gli Apple Store on line. Lo dice un brevetto che la società ha richiesto nel 2006.

La società starebbe pensando alla possibilità di interagire con gli Apple Store, in modo da aumentare l’atmosfera per i clienti e rendere migliore il momento dell’acquisto. Un po’ in stile Second Life, gli store del futuro potrebbero diventare più interattivi e colmare in qualche modo la scarsa presenza fisica in Europa.

[via MacNN]

brevetto Apple Store virtuale