A giugno arriva anche .Mac 2.0?

servizio .MacDopo le indiscrezioni sull’ingresso della push mail all’interno dell’iPhone di prossima generazione, si vocifera che contestualmente sarà introdotta una nuova versione del servizio .Mac di Apple, il pacchetto di gestione dei dati on line che permette di salvare file, effettuare backup, creare album di foto e molto altro.

Il nuovo .Mac dovrebbe fornire una serie di servizi sul lato server che permetteranno di sincronizzare il calendario, la rubrica e le e-mail per essere visualizzate da qualsiasi dispositivi attraverso il proprio account. Molto probabilmente sarà disponibile anche per gli utenti Windows.

.Mac fu migliorato ad agosto dell’anno scorso apportando gallerie web e hosting per iWeb. Anche se appare molto valido, credo che l’unico difetto sia il prezzo. Per un anno di servizio, infatti, bisogna pagare 99 €.

[via TUAW]

  • Franz

    .Mac l’ha sempre offerto il servizio hosting, si basa su questo…