Orange per fornire l’iPhone nell’Europa dell’Est e Africa

logo OrangeContinua il risiko di Apple per coprire tutto il mondo attraverso la distribuzione di iPhone. Mentre lo scorso anno abbiamo assistito a una strategia di selezione molto forte in pochi Paesi, in futuro vedremo una vendita capillare del dispositivo.

Arriva anche l’annuncio che Orange, l’operatore telefonico controllato da France Telecom, si occuperà di coprire alcune nazioni: Austria, Belgio, Repubblica Domenicana, Egitto, Giordania, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Svizzera e Africa.

A questo si aggiunge, come avevamo visto le volte scorse, Telecom Italia (Italia), Vodafone (Italia, Australia, Repubblica Ceca, Egitto, Grecia, India, Portogallo, Nuova Zelanda, Sud Africa e Turchia), America Movil (Brasile, Perù, Argentina e Messico) e Rogers (Canada).

[via Reuters]