Scott Forstall e Bob Mansfield, due nuovi alti dirigenti per Apple

Scott Forstall e Bob Mansfield

Arrivano due alti dirigenti per Apple, si tratta di Scott Forstall e Bob Mansfield. Il primo l’abbiamo visto anche durante la conferenza stampa di marzo riguardante la roadmap dell’SDK dell’iPhone. Forstall si occuperà proprio del telefono occupando l’inedita poltrona di vice presidente del software per iPhone. Dopo aver conseguito un master in Computer Science alla Stanford University, ha collaborato con Steve Jobs al progetto NeXT passando ad Apple dopo l’acquisizione negli anni ’90. A lui dobbiamo parte dell’ingegnerizzazione di Os X e dell’interfaccia Aqua.

Mansfield, invece, coprirà il ruolo di vice presidente Mac Hardware Engineering. Posto lasciato vacante da Tim Bucher nel 2004 quando fu mandato via per motivi ancora poco chiari.

Entrambi i manager risponderanno direttamente a Steve Jobs o a Tim Cook. Potranno vantare di un’auto di lusso e tanti altri privilegi, come il pacchetto da 25.000 azioni Apple ricevute a maggio dal valore di 4,17 milioni di dollari.

[via AppleInsider]