MobileMe, quello che include e non è stato detto

MobileMe

A seguito del mio articolo di questa mattina, in cui sottolineavo il fatto che alcune funzioni del vecchio .Mac mancassero in MobileMe, ho ricevuto la segnalazione di Ramses della pagina delle specifiche nel sito di Apple. Leggendo si scoprono che il servizio non copre solo Mail, iCal, Rubrica e iPhoto, ma offre molte altre cose che non sono state dette durante il Keynote. Vediamole:

  • I preferiti di Safari (e/o IE se usate Windows). Salvando un bookmark nel vostro iPhone lo vedrete nei vostri computer e viceversa.
  • Se avete Leopard potete sincronizzare anche le preferenze dei Widget di Dashboard e gli elementi del Dock.
  • Le note scritte nell’iPhone o nell’iPod Touch con l’apposito programma “Note” si sincronizzeranno con quelle di Mail. Ugualmente scrivendo una nota in Mail l’avrete nel dispositivo.
  • Oltre a poter creare gallerie fotografiche sul web da iPhoto, potrete fare la stessa cosa da Aperture 2.
  • Le gallerie si possono creare anche con i video creati con iMovie ’08 (e con quelli registrati dall’iPhone 3G?)
  • MobileMe vi permette di caricare anche i siti creati con iWeb. Basta impostare l’account e premere su “pubblica” nel programma che trovate nella suite di iLife.
  • iDisk si può usare direttamente dal Finder del vostro Mac.

MobileMe funziona anche sui Pc grazie all’utilizzo di IE e Outlook. Sarà disponibile da metà luglio al prezzo di 79 €. Se volete potete prenotarlo già da adesso nell’Apple Store.

  • Hawks

    Ma queste sono le funzioni che offre già .Mac. Bastava segnalare le funzioni che si perderanno nella transizione… 😛

  • Jacopo

    Buono ! Va bene io forse me lo prendo !

  • Francesco

    cmq questo programma è una figata fossi un ricco businessman lo prenderei al volo

  • Diego

    Ciao, domandina.. dov’è che sul sito Apple si parla di:

    “Le *note* scritte nell’iPhone o nell’iPod Touch con l’apposito programma “Note” si sincronizzeranno con quelle di Mail. Ugualmente scrivendo una nota in Mail l’avrete nel dispositivo.”

    Grazie, perché proprio non trovo questa voce, e dato che doveva essere una funzione di Leopard più volte rimandata.. e non trovandola la frase sul sito Apple.. che fosse un errorino.

  • @Diego: Sul sito Apple c’è scritto questo:

    “E con Mac OS X Leopard potete anche sincronizzare le preferenze dei widget di Dashboard, gli elementi del Dock, le note di Mail e molte applicazioni e preferenze di sistema con tutti i vostri computer Mac con sistema operativo Leopard.”

    http://www.apple.com/it/mobileme/features/mac.html

  • Diego

    Non parla specificatamente di “iPhone” ma parla di *Mac* OS X Leopard … e tra i Mac infatti è già possibile… ma sull’iPhone nisba!!

    Ecco perché non ne sono certo…

  • Bhè considerando che non c’è una web application per le note e le note si riferiscono a quelle di Mail, facendo 1+1 credo che il risultato sia quello