iPhone 3G: i prezzi norvegesi

iPhone 3G NetCom

Anche i norvegesi adesso conoscono le tariffe che saranno applicate all’iPhone 3G. L’operatore NetCom, infatti, ha pubblicato la tabella dei piani tariffari dividendoli, semplicemente, in bassi, medi e alti consumi. Vediamo i prezzi convertiti dalla corona norvegese in euro.

  • iTalk small: 50 € al mese per 100 minuti + 100 SMS + 100 MB di traffico dati + WiFi illimitato + iPhone da 8 GB a 174 € o da 16 GB a 287 €.
  • iTalk medium: 88 € al mese per 250 minuti + 250 SMS + 250 MB di traffico dati + WiFi illimitato + iPhone da 8 GB a 86 € o da 16 GB a 199 €.
  • iTalk large: 138 € al mese per 1000 minuti + 1000 SMS + 1000 MB di traffico dati + WiFi illimitato + iPhone da 8 GB a 13 centesimi o da 16 GB a 111 €.

I minuti eccedenti con l’operatore costeranno 5 centesimi, mentre con gli altri operatori 12 centesimi. Gli SMS eccedenti costeranno 9 centesimi e ogni MB di navigazione in più 1,25 €. Come vedete sono simili alle offerte svedesi. Con questo panorama europeo sembra che se le offerte di TIM fossero confermate sarebbero in linea con il mercato.

[via NetCom]

  • ale9989

    caspita, veramente … se va avanti di questo passo, teniamoci strette le nostre tariffe!

  • Scusate la mia ignoranza, ma l’iphone ha un antivirus? Anzi l’iphone pùo prendersi un virus?? Se si come posso fare a proteggerlo???

  • No niente virus per l’iPhone. Se vuoi prendere un virus compra Windows Mobile 😀

  • ah! 🙂 ok! No grazie con windows ho finito….xkè nell’iphone nn possono entrare i virus?

  • Non possono entrare virus perchè puoi installare applicazioni solo dall’App Store e la società le controlla una ad una per verificare che non creino danni.

  • Ah! Grazie! Ma è vero che per comprare le applicazioni sull’App Store puoi solo usare la carta di credito? O puoi usare anche altri metodi di pagamento?

  • Si usano gli stessi metodi che puoi utilizzare per comprare musica nell’iTunes Store, quindi anche con le carte prepagate che trovi nei centri commerciali.

  • Ok! Quindi posso usare anche la mi postpay? Grazie per le informazioni!
    Bellissimo questo blog….vengo a trovarti tutti i giorni! 🙂

  • Si credo che la postepay sia accettata 😉

  • Ok! Grazie! A presto…troppo bello questo blog! Ho inserito il tuo link anche nel mio blog 🙂 Ciao….

  • Giovanni

    Ragazzi…. diciamoci la verità…. queste offerte fan schifo!!!!! Per nulla vantaggiose… Prezzi altissimi!!!! Conviene comprarlo sbloccato l’iphone se i prezzi sono questi!

  • Giovanni

    Ragazzi…. diciamoci la verità…. queste offerte fan schifo!!!!! Per nulla vantaggiose… Prezzi altissimi!!!! Conviene comprarlo sbloccato l’iphone se i prezzi sono questi!
    E comunque caro Simone: le applicazioni le puoi pagare come ti pare ma l’iphone puoi averlo solo ed esclusivamente con una carta di credito, quindi la tua postepay non ti basterà!!!

  • Se lo compra sbloccato non gli servirà la carta di credito per acquistarlo.

  • Emmanuele

    Quando si citano le varie offerte degli operatori europei bisognerebbe anche confrontarle con la spesa telefonica media del paese,ma ancora prima con il reddio procapito medio….sennò così non hanno senso…cmq in norvegia stanno benino economicamente…

  • Io l’ho devo comprare sbloccato quindi quando mi collego a Apple Store e compro un’applicazione da dove me li prendono i soldi??

  • Dal tuo account di iTunes

  • rogerdodger

    Simone

    quando ti fai l’account iTunes inserisci anche i dati della tua postepay assicurandoti che sulla postepay ci siano almeno un pò di euro. Questo te lo dico perchè Apple, come molti altri fanno, quando ti registri ti scala temporaneamente dalla carta di credito (la postepay) una cifra mi pare sull’euro e novanta, una cosa del genere. Una cifra che dopo un tot di tempo, non ricordo quanto forse un mese, ti RIACCREDITA INTERAMENTE sulla carta. Questo procedimento avviene per evitare truffe varie oppure carte che magari sono in debito.

    Una volta che hai registrato la carta puoi iniziare subito ad acquistare via iTunes i brani che vuoi e, quando avrai iPhone, anche le varie applicazioni. Inoltre se sei a casa e hai il wifi puoi scaricare il tutto (musica o applicazioni) direttamente da iPhone senza bisogno di passare da mac o pc.

    Sulle tariffe. Sperando che quelle di tim rumoreggiate giorni fa da macity non siano vere, è comunque evidente che sarebbe migliori di queste. Tim per 30 euro teoricamente darebbe 1GB al mese che dovrebbe essere più che sufficiente.
    In ogni caso io sono orientato a prenderlo più in là però con prepagata (che vi ricordo non vuol dire che è sbloccato, ma solo che lo potete usare con la sim che volete voi) e usando naviga3 settimanale da 3 euro (quindi 12 euro al mese) che mi dà 100mb al giorno, quindi 3gb al mese ma meglio distribuiti forse. Spero ovviamente che i vari apn di tre non diano problemi con iPhone.

    PER KIRO
    Mi sai consigliare qualche programma per misurare le attività che si fanno su internet? caricare una pagina web, etc…anche se forse il peso sarà diverso tra il computer e iPhone vero?

  • rogerdodger

    ah kiro và che ogni tanto sparisce il tasto invia..

  • Programma non saprei, ma per Firefox c’è un plug-in chiamato Extended Statusbar che nella barra in fondo alla pagina ti dice quanti KB sono stati caricati per visualizzare la pagina.

  • rogerdodger

    Grazie per le informazioni! In effetti non ci avevo capito niente! Adesso se l’11 arriva l’iphone che ho prenotato faccio subito l’iscrizione su iTunes!

  • Uccio

    a fondo dell’articolo leggo: “Come vedete sono simili alle offerte svedesi.” ma le offerte svedesi invece (basta cliccare sul link) sono quasi la metà dell’importo!