iPhone 3G: le mie prime impressioni d’uso

iPhone 3G test

Ho tra le mani un iPhone 3G da 16 GB nero e vi darò qualche impressione a freddo su questo nuovo telefono. Non so se scriverò una recensione dettagliata, se la volete fatemelo sapere, ma in tanto vi riporto qualche appunto su questo telefono:

  • La confezione è più scarna di quella del modello EDGE. Manca il dock e oltre al telefono c’è solo il cavo con connettore, il caricabatteria, la graffetta per il vano SIM, manuali, due adesivi e il panno in alkantara per pulire il dispositivo.
  • Il retro del telefono si sporca facilmente di ditate. Per adesso non lo vedo incline ai graffi come per il retro dell’iPod Touch.
  • Il firmware 2.0 porta delle novità come il supporto all’App Store e tutto il resto, ma in generale è migliorabile. A volte mi è capitato che non fosse proprio fluido nell’uscire dalle applicazioni e che la casellina dei suggerimenti del dizionario mentre si scrive non si chiudesse.
  • Le applicazioni dell’App Store per adesso non sono niente di che. Molte si trovavano gratuitamente in Installer.app, mentre alcune di queste ora si pagano come Mobile Flickr (2,39 €) che è anche crashato questa mattina. Ecco quelli ho provato:
    • Bloomberg: carino
    • Facebook: meglio la versione web
    • Shazam: utile
    • Twitterrific: scattoso
    • VoiceNotes: utile
    • AquaForest: inserendo elementi complessi nel gioco rallenta diventando ingiocabile
    • Band: molto simile alla versione sbloccata
  • Il GPS funziona solo all’aperto. E’ abbastanza preciso ma devo provarlo in auto. Naturalmente non ha guida vocale e necessita della connessione dati per funzionare.
  • Sempre a proposito di dati, il telefono ha un contatore interno, sia per i minuti che per la quantità di dati scaricati, per regolarsi con il pacchetto dati comprato dal proprio operatore.
  • La fotocamera è di bassa qualità. E’ scattosa, non ha flash e non ha regolazioni pre o post scatto. In altre parole è il minimo indispensabile per condividere le foto solo in ambito telefonico.
  • Il servizio push mail sembra funzionare anche con le altre caselle. Devo fare alcuni test per accertarmene.
  • La calcolatrice è stata migliorata molto. Ora è più facile usarla e se ruotiamo lo schermo appare quella scientifica.

In questo momento mi vengono in mente queste cose. So che potreste leggerne solo elementi negativi, ma ho utilizzato il telefono con il solo scopo di trovarne i difetti in base all’esperienza che ho con l’utilizzo degli altri dispositivi mobili di Apple. Se non leggete di qualcosa in questa lista, forse è perchè funziona bene. Se avete domande o curiosità chiedete così le inserirò in un approfondimento.

65 Comments

  1. Che il GPS funzioni solo all’aperto non è un difetto è normale.
    Come farebbe altrimenti a fare la triangolazione coi satelliti?
    In italia le celle GSM non hanno i messaggi broadcast che servono al chips AGPS per calcolare la posizione, e non abbiamo sufficenti hotspot wifi per tale funzione.
    L’iPhone3G in Italia è un telefono costoso e decisamente meno tecnologico di molti altri, però è tanto fico

  2. Bisogna dire che hai scritto solo difetti, ma è un bene che la lista non sia troppo lunga. Beh… se hai tempo facci sapere che ne pensi delle funzioni, del cellulare, di App Store e così via!

  3. Vai kiro, distruggilo! Così non dovrò piangere il fatto di non poterlo acquistare. E poi denigra il 2.0 a confronto col già jailbrokato, così non mi facci prendere dall’impulso di aggiornare il firmware sul mio touch 😀

  4. Kiro io sarei contento di leggere la tua prova dettagliata.
    Così a caldo, cosa ne pensi rispetto alla prima versione?
    E un apiccola domanda, cosa intendi per la triangolazione? quella legata al segnale GPS e antenne cellulari?
    Per la macchina fotografica mediocre, potresti provare a scaricare qualche applicazione da App Store, c’è una sezione dedicata alla fotografia!

  5. @V8bononet: voglio provarlo per qualche giorno per scrivere qualcosa di dettagliato. La triangolazione usa le antenne cellulari e gli hot spot WiFi per sapere in che aria sei. E’ molto meno precisa del GPS però funziona.

  6. E’ un’ottima cosa che anche in Italia funzioni, almeno nelle città, la triangolazione. Quando ero a NY, col mio iPod Touch, era comodissima, e decisamente più veloce del GPS. E in quel caso funzionava solo coi WiFi, mi immagino col GSM!

    A chi potrebbe obiettare che non trova la posizione esatta rispondo che è più che sufficiente:
    – se sei in strada, sai di esserci e di non essere sul tetto vicino, quindi ti basta sapere quale strada sia;
    – se sei in casa e vuoi andare da qualche parte, prima o poi in strada devi andarci, quindi…

    Il GPS è utile quando si voglia tracciare la propria posizione mentre ci si muove e sapere in anticipo quando si arriverà a una curva.

  7. @Hesse: non si può usare come modem collegandolo al computer.

    @Dek: si, si può disattivare il 3G. Per l’APN almeno per il momento non vedo l’opzione per modificarlo.

  8. Grazie Kiro, perfetto, attendo la recensione.
    Comunque a proposito del GPS, muovendoti con google maps, hai visto per caso quanto kb/mb scarica di mappe?
    E’ questa è una mia paranoia, quando scrivi SMS ti dice quanti caratteri stai utilizzando o rimane come la versione precedente?

  9. @V8bononet: per adesso non ho fatto test per verificare il consumo di dati, ma lo farò. Per gli SMS non c’è il conteggio dei caratteri.

  10. OK, grazie.
    Ultimissima curiosità, l’auricolare delle cuffie funziona ancora come controller per mandare avanti le canzoni? che per me era una cosa comodossima del primo iPhone.

  11. Cosa significa che non c’è il conteggio? Dice almeno quando passi al secondo o terzo sms?

  12. No neanche. Non conta i caratteri e non conta gli SMS. Ma sono funzioni facilmente inseribili, speriamo che Apple se ne ricordi.

  13. Il bluetooth funziona solo per gli auricolari come sul 2G o è stato aggiunto anche il supporto per lo scambio di file?

    E’ stato implementato il copia-incolla?

    Si può usare come modem?

    Grazie, ciao
    Davide

  14. Anche la versione con abbonamento è venduta sbloccata. Per gli operatori l’importante è che firmi il contratto in negozio.

  15. Che tipo di abbonamento hai preso? Io ho intenzione di prendere quello da 59 euro al mese di Vodafone. Ora spendo intorno a 30 euro mensili. Ho fatto due conti:
    30 + 10 (costo mens. iphone) + 10 (pack umts) + 10 (parole e messaggi) = 60 euro
    A sto punto ne spendo 59, e mi becco 400 di telefonate e sms verso tutti.
    Tanto cmq li uso. Fila come discorso secondo voi?

  16. No, io non ho fatto nessun tipo di contratto e non lo farò finchè i prezzi sono quelli. Da notare che tra le persone che erano con me, circa una 40ina, solo 3 hanno fatto un contratto, il resto l’ha comprato sbloccato.

    @Paro: la petizione è contro le tariffe degli operatori non contro il telefono in se.

  17. Si, funziona molto bene. La musica verrà però riprodotta nel computer e non nell’iPhone. Il telefono funge solo da telecomando.

  18. Hai ragione, però intanto i tuoi 569€ (come tanti altri) contribuiranno a far si che TIM/VODAFONE continuino a fare i c***i loro, senza tenere in considerazione il consumatore! Pensi che nelle loro CASSE faccia qualche differenza se tu firmi il contratto o lo prendi sbloccato??? mica sono scemi…hanno fatto i loro calcoli!!! 😉

  19. @V8bononet. hai ragione, c’è un solo neo. Non c’è l’umts 🙁 Quindi non useresti affatto il 3g

  20. No credimi la differenza tra un contratto e un non contratto c’è eccome. Vedrai che si renderanno conto che hanno fatto un grosso errore con le loro tariffe.

  21. Io ti crederi anche, ma dall’altra parte hai delle aziende “succhiasoldi” che sanno fare moooolto bene il loro lavoro (succhiaresoldi) e in entrambi i casi il loro saldo è più che positivo!!! 🙁

  22. Ridicolo… quello che ha fatto la petizione si è precipitato a comprare l’iPhone. Bravo. Se tutti si comprano l’iPhone le tariffe non le abbassano. Veramente ridicolo.

  23. @Mercurio: Le tariffe sono legate agli abbonamenti. Se nessuno firma contratti allora le abbassano. Non c’entra niente l’iPhone in se. Non si vuole colpire Apple, ma gli operatori.

  24. Io ho un dubbio che riguarda la connessione e non sono ancora riuscito a chiarire: c’è la possibilità di disattivare il collegamento ad internet?

    Vorrei sapere se almeno c’è un alert prima che inizi a trasferire dati, o se non c’è modo di limitare la cosa.

    Voglio usarlo con i vari wi-fi che ho a disposizione senza per errore avere l’iPhone collegato dove non c’è linea, o magari quando ho superato la soglia di traffico mensile.

  25. Si hai ragione passa in EDGE. Allora c’è solo una soluzione: attivare la modalità aereo e attivare solo il WiFi. Però così si esclude la parte telefonica.

  26. prendetelo in india!!! costa 150 euro il 3G no sim lock! usa 280 Dollars!! Vodafone e tim!! siete dei ladri!! speriamo sia un floop in talia!! e hanno tutti i gadget mancanti in italia!! robba da pazzi!!

  27. @Paro: e magari. Quando vogliono corrompermi basta che mi offrono una sim con fondo illimitato a vita e un finto posto fisso a 5.000 € al mese 😛

  28. @kiro: per non farlo collegare forse ho avuto l’illuminazione.. non basta mettere un apn sbagliato? Direi che così si risolvono tutti i problemi di connessioni non desiderate 🙂

  29. nel mio l’APN la cambio in impostazioni/generali/network dati cellulare.

    Grazie Kiro della figura di niente che mi hai fatto incassare.

  30. Ellosò è colpa mia, spero di farmi perdonare 🙂

    P.s. In Impostazioni/generali/network ho solo Abilita 3G, Roaming Dati, VPN e WiFi, ma niente APN

  31. Olè, oltre al telecomando ora la Apple leva pure la dock che tanto facega figo l’iPhone. Quale sarà la prossima mossa?

  32. Ho collegato il cell a iTunes e mi ha fatto scaricare un piccolo aggiornamento. Ora appare anche a me questa voce 😉

    Quindi ora quello che dice TOM si può fare 😉

  33. @kiro non sono daccordo. Sei promotore di una petizione contro TIM e Vodafone e poi compri l’iPHone da loro? Comunque tu come altri avete dato soldi a loro.
    La vera protesta era lasciarlo sul loro bancone.
    Così facendo stiamo al loro gioco e facciamo dell’iPhone davvero il Cayenne dei cellulari.

  34. c’è la possibilità di disattivare la connessione dati via GPRS/UMTS mantenendo attivi wifi e telefono?

    ps: ma come, promuovi il boicottaggio e poi te lo compri subito?

  35. Kiro; almeno te lo potevi fare prestare, ma a comprarlo propio….
    TIM e Vodafone non vedranno un centesimo da me, preferisco prenderlo in australia piuttosto, e comunque con una fotocamera scarsa e un gps navigatore zoppo non credo faranno molta strada.
    Forse lo comprero’ quando costerà 90 euro dalla 3 a settembre ; forse; sempre che noel frattempo le altre armate dei big non sfornino quanche meraviglia tipo lo smartphone di Googel con Android e la Nakia con la sua Alliance.
    Ne vedremo delle belle, ma buttare 570 euro mi sembra veramente uno spreco !

  36. Il mio è vodafone ma dentro ho messo una scheda tim e nelle impostazioni non mi appare la possibilità di cambiare le impostazioni dell’ APN; come devo fare???

  37. Anche a me non usciva, poi l’ho collegato ad iTunes, è apparso automaticamente un piccolo aggiornamento da fare ed è apparsa l’opzione nel telefono. Prova a farlo anche tu.

  38. ciao ragazzi….io vi dico solo questo….sto lavorando in ufficio da un mese….ed il primo stipendio che beccherò…(circa 900 euro….) vorrei spenderlo un po per l’iphone…..ma secondo voi ne vale la pena adesso..?o mi conviene aspettare un pò…a vedere cosa succede? sara un pure un cesso in fatto di funzionalità…però è troppo bello e divertente da usare!!! però 500 euro!!! quasi mi compro un portatile con quei soldi!!!non so proprio cosa fare….datemi un consiglio!!!!

  39. @bimbo senza soldi: non credo che l’iPhone richieda tutti questi sacrifici. Compralo solo se veramente puoi e ti serve 😉

Cosa ne pensi?