Se l’iPhone si surriscalda non funziona

iPhone surriscaldato

Se andate al mare affittate un ombrellone anche per l’iPhone. Almeno è questa una delle precauzioni che potreste prendere se non volete farlo surriscaldare. Come si può leggere nella guida del telefono, se l’iPhone si surriscalda inizia a non funzionare bene.

Ciò non è causato da guasti interni, ma semplicemente il telefono aziona dei sistemi per far calare la temperatura per ritornare operativo. Quindi interrompe la ricarica della batteria, diminuisce la luminosità dello schermo, riduce il segnale telefonico portando il suo utilizzo solo per le chiamate di emergenza. Se la temperatura continua a non stabilizzarsi, il dispositivo va nello stato di stop fino a quando la temperatura non cala.

La guida consiglia, se ciò dovesse accadere, di portare il telefono in un luogo fresco e attendere che si riprenda. E’ sconsigliato preparargli limonate o fargli una doccia fredda.

  • Aldo

    Beh, a volerla dire tutta trovo molto più corretto questo comportamento che non quello del mio vecchio nokia, che qualche mese fa ho lasciato distrattamente vicino alla bocchetta di ventilazione di uno switch in ufficio e dopo qualche ora acceso ed esposto a quella temperatura, si è rotto per il calore.

  • Roy Batty

    Ahahah, questa è bella! 😀