Rendiamo push le nostre email

Leggendo l’ultimo intervento del dott Mela, in riguardo le push email, ho un po’ indagato sui vari sistemi per aggiungere questa tecnologia alle mie caselle email. Il sistema push permette di ricevere la posta elettronica in tempo reale, con la stessa velocità con cui si ricevono gli sms.

Alla luce della cancellazione del mio account di MobileMe che non mi serviva a granchè considerando che costa 79 € all’anno, ho cercato alcune soluzioni. Con mia gradita meraviglia ho scoperto che ora il servizio Push di Yahoo ora funziona. Basta cancellare il proprio account nell’iPhone e rinserirlo.

Per il mio account di Gmail e quello personale del mio dominio, invece, le cose si complicano. Per la posta di Google ho provato NuevaSync che al momento, purtroppo, fa solo sincronizzare contatti e calendari ma non le email. Poi ho provato mail2web che offre una casella @mail2web.com gratis con tecnologia push. Se volete usare il servizio con le vostre caselle personali basta attivare un account “Personal Exchange” al prezzo di 4,95 $ mensili. La velocità push della casella gratuita funziona molto bene come quella di Yahoo, mentre le caselle personali sono più lente, così l’effetto push diventa troppo soft.

Google, anche se ha conoscenze e mezzi, per ora non concede l’uso di questo protocollo, ma si spera lo farà presto. Una soluzione potrebbe essere quella di attivare l’inoltro nelle impostazioni verso un account di Yahoo. La stessa procedura può essere fatta con MobileMe ma a pagamento.

Se avete altre soluzioni o servizi gratuiti che permettono di rendere push le caselle scrivetelo nei commenti. In ogni modo non dimenticate che la tecnologia push consuma molto batteria e se non usate questo sistema è meglio disattivarlo nelle impostazioni del telefono.

26 Comments

  1. anche cortado.com offre gratuitamente il push mail, putroppo, lo spazio della casella è di soli 20 MB.
    Secondo me, per adesso, mail2web rimane il migliore.

  2. a me mail2web non funziona. non ho voglia di crearmi un account yahoo e spero vivamente che gmail implementi questo servizio al più presto!

  3. No nelle impostazioni di yahoo non bisogna impostare niente. Basta aggiungere la propria casella direttamente nell’iPhone.

  4. Kiro, scusa, un’ultimissima cosa. Si può fare in modo che i messaggi che invio dall’iPhone (o da Mail sul Mac) finiscano anche sul server? In modo da poterli sempre recuperare… 😀

  5. Yahoo 😀
    L’idea è di inoltrarmi tutta la posta da Gmail a Yahoo e poi usare quest’ultimo per fare tutto. Però mi scoccia che se invio una mail dall’iPhone poi rimane lì… XD

  6. Nuuu…troppo macchinoso…mi terrò Gmail impostato in IMAP e l’iPhone settato per controllare ogni 15 minuti… ^_^

  7. MacLucio: per avere in Sent le mail che mandi, basta specificare nel tuo account yahoo l’SMTP di gmail. In questo modo ogni volta che vorrai inviare una mail verrà utilizzato l’indirizzo predefinito che hai su gmail.

  8. @Lorenzo
    Purtroppo Mail per iPhone permette di configurare il server SMTP personalizzato solo usando la configurazione manuale dell’account. O meglio, configurando l’account Yahoo in automatico è comunque possibile aggiungere smtp.gmail, ma è impossibile disabilitare o rendere secondario quello Yahoo. Di contro, configurando a mano tutti i dati dell’account si può usare smtp.gmail.com come server in uscita, ma Mail non riconosce l’account come Push… XD

  9. a me yahoo continua a non funzionare in push, ho un account yahoo.com
    mentre mail2web funziona perfettamente

  10. sarebbe carino una miniguida su come impostare il protcollo IMAP visto che sono un cretino… 😀

    sia su iphone che su mail 🙂

  11. Piccolo aggiornamento 🙂
    Ho cancellato e reinserito l’account Yahoo.
    Ora funziona la sincronizzazione delle caselle (nel senso che se spedisco una mail dal telefono la vedo nella posta inviata anche sul Mac, e se cancello una mail dal Mac questa sparisce anche dal telefono). Il “problema” è che non funziona il Push. L’account è riconosciuto come Push, però non c’è verso di ricevere le mail se non aprendo l’applicazione sull’iPhone. In automatico non riceve niente…

Cosa ne pensi?