Nuovi iPod Touch, ora piu’ simili all’iPhone 3G

Novità anche per l’iPod Touch in questo evento di settembre. Ora il player ha un nuovo design che lo rendono più simile all’iPhone 3G, probabilmente per questioni di emozioni che questa forma provoca al tatto. Il retro resta lucido con grande gioia delle impronte digitali, mentre l’angolo del WiFi riceve una forma più tondeggiante.

Le misure restano pressocché invariate: 110 x 61,8 x 8,5 mm per un peso di 115 grammi, vale a dire che diventa di mezzo millimetro più spesso ma perde 5 grammi di peso. Le novità hardware vedono l’introduzione di uno speaker integrato e dei comandi in rilievo per il volume, due pecche che sono state finalmente colmate. Manca, purtroppo, l’aggiunta del GPS che avrebbe fatto contento un po’ di persone.

Dal punto di vista software avrà il Firmware 2.1 con il supporto a Nike+,  all’App Store e con il Genius che crea le playlist in base alle nostre esigenze. L’autonomia, secondo i dati ufficiali, permetterà 36 ore di riproduzione audio e 6 di video. L’iPod Touch è disponibile da subito nell’Apple Store al prezzo di 219 €, 279 € e 379 € rispettivamente per i tagli da 8, 16 e 32 GB. Se volete potete riprodurre il nuovo tour con le sue novità.

  • Al

    Avesse avuto anche il gps, l’avrei comprato stasera stessa … invece aspetterò domani :p

  • Francesco

    ma cosa bisogna farci con il gps che funziona solo con le mappe di google e quindi la connessione a internet???? dato che il touch funziona solo con gli hotspot basta e avanza la localizzazzione wifi (anche se nn è precisissima) secondo me l’ipod touch è il mglior prodotto apple anche meglio dell’iphone che ha tutti quei problemucci (vi parla uno che li ha tutti e 2 🙂 )

  • Pingback: Apple Let’s Rock: cosa c’è di nuovo | Gioxx's Wall()

  • mirko

    ma porca putt…. ho comprato l’8gb 2 settimane fa!!! CRISTOOOOOOO!!!!!!!!!!

  • Vedi cosa succede a non seguire questo blog?