Steve Jobs scherza sul suo stato di salute

Le notizie sulla mia morte sono state un po’ esagerate“, sono queste le parole che Steve Jobs ha proiettato per iniziare il Keynote “Let’s Rock”. Parole prese a Mark Twain, uno scrittore americano dello scorso secolo, che inviò quella frase per telegramma al New York Journal nel 1897 a seguito delle notizie che lo davano per moribondo.

Ed è il messaggio che Steve Jobs ha voluto dare ai media e agli azionisti per dire che sta bene, tanto da affrontare un pubblico di milioni di persone, collegate in diretta da Londra e Tokyo, in un Keynote dalla durata di 50 minuti.

Non si può nascondere, però, che il CEO è apparso ancora magro e una leggera tosse lo ha accompagnato per tutta la conferenza stampa. Rimettiti zio Steve, il mondo ha ancora bisogno di te.

  • Grande steve, spero che si rimetta presto, rimane sempre un grande!