Apple produrra’ in proprio i chip per iPhone

Ora ne abbiamo la certezza, l’acquisizione di PA Semi da parte di Apple, società impiegata nella costruzione di chip a basso consumo, è stata effettuata per costruire i processori degli iPhone e degli iPod. Lo rivela il progetto aggiunto in LinkedIN, sito che collega le persone nel mondo del lavoro, da parte di Wei-han Lien che si occuperà dell’unità con la carica di Senior Manager Chip CPU Architec.

In questo modo la Mela potrà progettare i propri chip e costruirli in base alle esigenze software dei suoi dispositivi. Probabilmente la società crede molto nel futuro gli iPhone.

I nuovi chip potrebbero essere integrati già negli iPhone 4G previsti il prossimo anno.

[via TUAW]

7 Comments

  1. Potrebbe essere una piccola rivoluzione, mentre il mondo va verso un equilibrio tra pochi OS mobili per molti apparecchi differenti, apple potrebbe ottenere una tale integrazione hardware-software da proporre ottime performance, ottima durata batteria, forse anche maggiore capacità di calcolo cioè un iphone che sarà un micro-mac.

  2. In teoria…ma in pratica l’iPhone attuale si chiama iPhone 3G e non possono chiamarlo iPhone 3G 3G o lo chiamano 4G o 3G Pro.

  3. Non è l’iPhone a essere di terza generazione, ma la rete.
    La rete umts (e quindi anche il nuovo iPhone) è detta 3G perché è la terza generazione di reti mobili dopo il gsm-2G (ma il vecchio iPhone era edge, cioè 2.5G).

    dubito che il prossimo iPhone sia 4G dato che gli standard delle reti di quarta generazione non sono stati ancora stabiliti.
    Più facile che sia 3.5G, cioè Hsdpa.

    Per saperne di più…
    http://en.wikipedia.org/wiki/3G
    http://en.wikipedia.org/wiki/4G

  4. Ma se l’anno prossimo sono previsti nuovi iphone allora quest’anno non me lo compro il 3g :S

Cosa ne pensi?