Apple manda in sviluppo il firmware 2.2 per iPhone

Con il lancio della versione 2.1 del firmware per iPhone e iPod Touch, Apple ha risolto molti problemi di stabilità, ma lo sviluppo naturalmente non si è fermato. Ci giunge notizia dell’invio della prima beta agli sviluppatori per il firmware 2.2.

Dopo l’incremento della stabilità dovrebbe essere il turno delle nuove funzioni. Sarà aggiunto il copia/incolla? Il supporto agli MMS? Il contatore dei caratteri negli SMS? La possibilità di registrare video? La speranza è di vedere tutte queste cose insieme.

[via arstechnica]

5 Comments

  1. ma questo tanto promesso push notification service? Io l’ho comprato quasi solo per quello!

  2. Personalmente reputo che ci siano molte cose da migliorare su iPhone, soprattutto in fase di modifica delle rubriche e dei calendari.

    Ad esempio nelle rubriche il paese non si può scrivere, ma bisogna sceglierlo da una lista; ad esempio per i signori della Apple, l’America Latina è composta da: Argentina, Brasile e Messico… mancano: Venezuela, Colombia, Cuba, Perù, Bolivia, Uruguai, CIle, … non ho controllato altri continenti

    Se nell’inserimento di una voce di calendario (io tengo due famiglie di calendario: personale e lavoro), inserisco per sbaglio la voce in “personale” anzichè “lavoro, non posso far più la modifica, l’unica è cancellare l’appuntamento inserito e reintrodurlo corretto.

    La sincronia con MobileME funziona bene, peccato che poi i dati su MAC/PC non arrivino mai, anzi, se provo una sincronia manuale mi dice che è “impossibile per dati incongeuenti”.

    La soluzione proposta da Apple è di cancellare i dati su MobileME e ricarricarli dal proprio MAC. Purtroppo sono 3 settimane che i dati li introduco SOLO dall’iPhone, pertanto MobileME è aggiornato ed il MAC no.

    Ora sarò costretto a controllare contatto per contatto, ed appuntamento per appuntamento per inserire le voci mancanti nel MAC.

    è inoltre un peccato che le note non siano sincronizzate, come in MobileME a differenza di .MAC non sono più consultabili i BOOKMARK.

    Ultima cosa: il dizionario italiano della tastiera dell’iPhone… faccio una fatica a scrivere per le quantità di correzioni sulle correzioni automatiche che mi propone l’apparecchio stesso, e se non controllo spedisco sempre email o SMS incomprensibili e ridicoli.

  3. “Ultima cosa: il dizionario italiano della tastiera dell’iPhone… faccio una fatica a scrivere per le quantità di correzioni sulle correzioni automatiche che mi propone l’apparecchio stesso, e se non controllo spedisco sempre email o SMS incomprensibili e ridicoli”.Concordo in pieno con questo ultimo punto che è veramente faticoso il resto io nn uso l’agenda neanche nei vecchi cellulari la usavo (almeno per adesso )

Cosa ne pensi?