Apple promette un iTunes per i non vedenti

Buone notizie per coloro soffrono di disturbi alla vista. Apple ha siglato un accordo con la Federazione Nazionale dei non vedenti degli Stati Uniti per rendere accessibili alcuni contenuti di iTunes. Le parti coinvolte sono iTunes, iTunes Store e iTunes U, la sezione dedicata ai podcast delle università.

Si partirà proprio da quest’ultima con un’ottimizzazione prevista per il 31 dicembre. Entro metà del 2009, invece, saranno riadattate anche le altre due sezioni. Oltre a questo la società ha donato 250.000 $ alla Massachussets Commission for the Blind per l’acquisto di strumenti tecnologici volti ad aiutare i non vedenti. Attualmente non si sa se saranno aiutati anche coloro parlano lingue diverse dall’inglese, considerando che la via maestra potrebbe riguardare l’utilizzo del sintetizzatore vocale.

[via mass]