Beejive, il costoso programma per chattare con l’iPhone

Entrando con un po’ troppe pretese, Beejive promette di diventare il miglior programma per chattare con l’iPhone e iPod Touch. Dall’interfaccia grafica gradevole, permette di utilizzare numerosi servizi, tra cui quelli di MSN, GTalk, Yahoo, AIM e ICQ.

La vera novità apportata al panorama delle applicazioni di instant messaging, però, è la possibilità di impostare un timer entro cui è possibile uscire dall’applicazione senza chiuderla definitivamente, in modo da continuare ad essere on line mentre si consultano altre cose nel dispositivo.

In questo istante Beejive non supporta le faccine e le chat di gruppo, ma la società che lo ha creato promette di aggiungerle presto. Se lo volete preparatevi a sborsare 12,99 €. Un prezzo probabilmente troppo alto. Il programma pesa 800 KB e si può scaricare dall’App Store.

  • Noy

    Che se lo tengano! 13 euro sono veramente troppi per un programma di messaggistica!

  • zizzi

    Hahahaha, se c’era skype magari ci facevo un pensiero, per adesso Palringo basta e avanza 🙂

  • Assurdo, c’è la versione web di meebo che è comodissima e Parlingo, non vedo proprio perchè spendere soldi!!

  • Easyldur

    Quoto: troppo, troppo costoso!

    Considerando che l’ultima versione di Palringo è ancora più veloce, e che pure lui già da qualche settimana permette di rimanere collegati anche da chiuso, e che è GRATIS, beh, la scelta si fa da sola!

  • Al

    useranno la solita tecnica vista negli ultimi mesi … prezzo alto, gratuito o prezzo irrisorio per qualche giorno, e poi di nuovo prezzo che si assesterà intorno ai 9.99 per far vedere che costa meno di dieci euro …

  • Possono anche metterlo gratis ma a me Palringo non mi fa mancare nulla 😀

  • Si, troppo costoso… se avesse skype…ma mi sa che bisognera aspettare fring per 3g (approposito quando esceeeee!!! ;_;)
    palringo è sicuramente migliore di questo… poi scegliere tra un’applicazion gratis e una a pagamento che fanno la stessa cosa direi che la scelta è scontata… mi domando pero, se palringo raggiunto un certo numero di utenza diventera a pagamento mmmhh…

  • saso

    adesso con fring i creatori di questa applicazione se la tengano cara