Nokia 5800 XpressMusic, il concorrente diretto dell’iPhone

Ormai la guerra è nel suo vivo ed è destinata a durare, per nostra fortuna. Più concorrenza ci sarà e più ne guadagneranno i consumatori. Mentre la volta scorsa abbiamo visto il G1 Android, con Google e HTC, oggi assistiamo alla mossa del leader del mercato telefonico: Nokia.

Con un evento in diretta da Londra e Singapore, la casa finlandese ha finalmente tolto il velo al suo nuovo 5800 XpressMusic, in arte Tube. La cosa interessante, badate bene, non è il suo design, ma la strategia ricamata per l’occasione. Tanto di cappello a Nokia che ha saputo individuare benissimo i talloni d’Achille di Apple:

  1. Il dispositivo offirà musica gratis per 1 anno con il servizio Comes With Music. I clienti potranno scaricare tutta la musica che vogliono.
  2. Ha aggiunto elementi che Apple tende a non offrire: supporto agli MMS, registrazione video, navigazione con supporto al flash, copia/incolla e altro.
  3. Last but not least: il prezzo. Solo 279 € per portarlo a casa. Ecco cosa porterà al successo questo dispositivo.

Tra le sue caratteristiche tecniche abbiamo uno schermo più piccolo, 3,2″, ma con una risoluzione maggiore: 640 x 360 pixel per 16 milioni di colori. La memoria è di soli 81 MB ma si può espandere aggiungendo schede microSD. La fotocamera da 3,2 Megapixel con ottica Carl Zeiss ha il doppio illuminatore LED e, per finire, l’autonomia: 9 ore in conversazione GSM, 5 ore in 3G, 35 ore di riproduzione musicale e 17 giorni di standby. Vi basta? Io credo che questo terminale abbia tutte le carte in regola per sbaragliare Apple e se Steve Jobs vuole correre ai ripari, farebbe bene a ritoccare il prezzo.

  • GG

    Scusa ma non sono 279 l’abbonamento? In questo caso iPhone costa meno. Aggiungo che guardando alcuni video della User INterface mi è sembrata molto scattosa e sembra abbastanza trascurata (da quel che si può vedere), NESSUN telefono potrà mai dirsi all’altezza di iPhone se prima non si decideranno a dare per SCONTATA una UI decente (basti guardare il fatto che ci sono tre modi di input: dita, pennino, e uno strano robo che serve per scrivere con la tastiera completa verticale)

  • Stella Bruno

    Kiro, rileggi l’ articolo, hai fatto certi strafalcioni sulla telefonia…conversazione gps? forse gprs che poi non e’ perche’ gprs e’ lo scambio dati…

  • saso

    io credo che la notizia delle 17 giorni in standby sia falsa ,no che kiro la inventata,che propio i test siano sbagliati mi sembra impossibile 17 giorni accesso notte e giorno ,in standby lo so ma cmq mi sembra assurdo.

  • Non è né GPS né GPRS ma GSM.

    279€ è un ottimo prezzo (a cui aggiungere però il costo delle schede di memoria aggiuntive per arrivare a 8/16GB) e il terminale potrà davvero vendere molto, anche perché, probabilmente, verrà dato in bundle dalle compagnie telefoniche (49€ TIM / 0€ H3G?).

  • Non è malaccio, ma ho visto un video promozionale in cui mostrano il funzionamento e l’interfaccia. Non solo non è minimamente paragonabile all’iPhone ma l’interfaccia non ha nulla di cool, è legnosa, molte volte lenta, come il touchscreen che non è multitouch.

    Vabbè, pazienza, sarà per la prossima volta, ma in ogni caso sono convinto che avrà la sua fascia di mercato, visto che alla fine ofre quelle cose che Jobs non ha ancora capito:
    -costa poco e tutti i ragazzini ce l’avranno
    -manda gli mms
    -gira video

    Speriamo che Apple qualcosina impari, anche se degli mms non me ne frega proprio niente.

  • alibert81

    bha non è che mi faccia gridare al miracolo, è un nokia col touchsreen; tutti i nokia hanno sempre girato video e mandato gli mms, quindi non c’è di che stupirsi, ciò non toglie che il prezzo sia molto buono, ma se costa così poco un motivo ci sarà, non pensate?

  • el1073

    Appoggio Saint Andreas sul fatto dell’inferfaccia niente a che vedere con quella dell’iphone, sia in semplicità d’uso che in rapidità d’accesso e reattività.
    http://www.youtube.com/watch?v=tP3YNcSOMlg
    almeno da quanto traspare da questo video, notate i tempi di carica delle foto, o del passaggio a landscape

  • ciro

    Beh, il mondo è bello perchè è vario…

    “Una delusione chiamata Nokia 5800”

    http://www.macitynet.it/macity/aA34546/una_delusione_chiamata_nokia_5800.shtml

  • @GG: no sono 279 € senza abbonamento ma bisogna aggiungere le tasse

    @Stella Bruno: era GSM ho avuto un lapsus 😉

    @Limo: nella confezione inseriranno una scheda da 8 GB

  • el1073

    ah, naturalmente 279€ é un prezzo piú che onorevole per ció che offre il telefono, l’unica cosa é che non penso sia questo l’ammaza iphone 😉

  • Luigi

    Kiro, la risoluzione dello schermo è superiore: 640×360 😉

    http://www.nokia.it/A41273383

  • Pikappa

    Ha il wifi?

  • Si anche l’AGPS

  • nicco

    secondo me non li abbassano i prezzi dell’iphone, la apple non l’ha mai fatto per i computer e non lo farà nemmeno per l’iphone!!!

  • Pio Alt

    Veramente apple lo ha abbassato il prezzo qualche volta 🙂 e ha pure restituito un centone :D…
    Ma questo apparecchio non ha la cosa più importante dell’iPhone: un sistema operativo serio e la possibilità di diventare un microcomputer ovvero un assistente personale omnicomprensvo; per quanto apple si ostini ad osteggiare questa visione aperta del suo apparecchio, il suo ruolo tra le mani è quello.
    .
    Nokia sa fare telefonini e anche bene ma apple sa fare computer altrettanto bene.

  • Anche secondo me l’interfaccia è davvero poco confronto a quella dell’iPhone. Stesso discorso vale per Omnia e i vari htc.
    La differenza la fà il brevetto sul multitouch che Apple ha registrato e nessuno fino ad ora è riuscito a riprodurre.

  • Inciampando sulle Acque

    @Pio Alt
    Quel ribasso è costato ad Apple 100$ di sconto per tutti quelli che avevano acquistato l’iPhone prima. Non credo Apple lo rifarebbe.
    E Symbian ora ha dalla sua il fatto di essere open source (come Android). Non diciamo che i Nokia non possono diventare un assistente personale omnicomprensivo quando erano già pieni di applicazioni prima che Apple smerciasse l’iPhone.