QuickTime arriva alla versione 7.5.7 sui nuovi MacBook

Se siete possessori dei nuovissimi MacBook o MacBook Pro, controllate in aggiornamento software perchè c’è un update di QuickTime che giunge alla versione 7.5.7. Con un peso di 70 MB, corregge il fastidioso problema che colpiva i filmati in formato HD dell’iTunes Store.

Ora i video sono riproducibili, attraverso la porta Mini DisplayPort, con tutte le Tv compatibili. Al termine sarà chiesto di riavviare.