Dopo il Macworld, Apple cancella il Natale

Dopo il Macworld e l’Expo di Parigi, ora anche il Natale finisce sotto la mannaia di Apple. La società di Cupertino, infatti, non lo ritiene più conveniente quindi ha deciso, in stretta collaborazione con Babbo Natale, di eliminare l’evento. Phil Schiller, vice presidente del settore marketing della società, ha dichiarato: “Apple è stata onorata di lavorare con il Polo Nord negli ultimi anni per rendere possibile il Natale, in ogni modo abbiamo deciso che questo sarà l’ultimo anno per questa ricorrenza“. In passato altre festività erano state cancellate, come il giorno di San Valentino, il Columbus Day, il giorno del Presidente e il giorno dei nonni in Giappone.

Ok, ok, si tratta solo di uno scherzo. E’ lo sfottò organizzato da alcuni utenti nel sito applecanceledchristmas, cioè Apple ha cancellato il Natale, che riprende la grafica del sito di Apple. Ci eravate cascati vero?

[grazie Zeta3 per la segnalazione]

  • Ahah 😀 questi tipi sono dei geni!!

  • Easyldur

    De he hi ho….

    Peccato però, spero che questo non sia la fine dei keynote in generale, credo che siano un grande strumento di marketing.

    Oltre a essere una scuola per chiunque debba fare delle presentazioni!

  • rogerdodger

    comunque il tizio è proprio pirla…registra un dominio con un errore grammaticale dentro lol

    è cancelled, non canceled

  • Chissà quando jobs vede quel sito!! 😀