L’iPhone senza contratto costa caro in Francia

Rallegratevi ragazzi, per una volta le cose non vanno a sfavore dell’Italia. Ricordate quando fu lanciato l’iPhone 3G nel nostro Paese? Si gridò allo scandalo per i prezzi applicati alle versioni senza contratto: 499 € per la versione da 8 GB e 569 € per quella da 16 GB.

In Francia sono messi peggio. In questi giorni, infatti, la catena FNAC ha avuto il via libera per la commercializzazione del telefono della Mela senza dover richiedere una firma sul contratto. Il risultato è 799 € per la versione da 8 GB e 899 € per quella da 16 GB. Ora abbiamo qualcosa da farci invidiare.

[via MacNN]

  • JOe

    Ricordiamoci però che in Francia la vita e meno cara e gli stipendi sono più alti di quelli italiani..

  • saso

    Quindi adesso hai francesi coverrebbbe comprarlo in italia e lo usano nel loro paese ho sbaglio??ciao

  • Rogerdodger

    Saso
    Esatto

    Questa cosa è un promemoria per quanti usano come sport nazionale quello di sputare sulla propria nazione.che non è certo perfetta ma a volte si esagera.

    Io dall’inizio dissi che eravamo stati fortunatissimi ad averlo, quasi solo noi, libero e completamente senza operator lock. Probabilmente quello messo in Francia è il vero prezzo pieno. Da noi hanno considerato la diffusione delle ricaricabili a fronte dei pochissimi abbonamenti.

  • Nicola

    Meno male che c’è l’Archos 7…

  • rogerdodger

    con multitouch, appstore e sync perfetto col computer? si? ah no? ecco 🙂