busta apple

Più decisa che mai, Apple continua la sua campagna a favore dell’ambiente. Dopo aver applicato alcune politiche ecosostenibili per la costruzione dei nuovi modelli di computer desktop e portatili, ora è giunto il momento di muoversi verso altri fronti.

La prossima vittima sono le buste di plastica offerte ai clienti negli Apple Store. Un oggetto molto utile, anche perchè personalmente ne ho usata una per diversi mesi in università per trasportare libri. La soluzione di Apple non è sostituirle con materiali riciclabili, ma eliminarle tout court.

Il nuovo regolamento prevede il coinvolgimento dei concierge in negozio. Potranno aiutare i clienti a trasportare i grossi pacchi alla loro auto o sorvegliare i prodotti pagati mentre effettuano i loro acquisti in altri negozi. Chissà quanti saranno contenti di questa scelta.

[via MacNN]

Join the Conversation

2 Comments

  1. Mi sembra una grossa cavolata non dare più buste ai clienti.
    Bastava sostituire quelle di plastica con quelle di carta riciclata o con quelle ricavate dal mais.
    Ultimamente alla “nostra” Apple qualcuno non connette bene il cervello quando si sveglia la mattina.

  2. a me piace la busta! dava un certo valore aggiuntivo ad un regalo o accessorio.
    Xò in effetti l’importante è nn inquinare…

Leave a comment

Cosa ne pensi?