C’erano già stati altri tentativi di riportare l’atmosfera del noto GTA per Playstation nell’iPhone. Gangstar di Gameloft, però, al momento l’unico che ci sia riuscito. La softwarehouse mi ha dato la possibilità di provarlo proprio oggi, giorno in cui ha debuttato nell’App Store. La storia è di un aspirante gangster che dal Messico si trasferisce in California, precisamente a Los Angeles. Vi attenderanno 50 missioni per la scalata al potere e al denaro.

Tra una missione e l’altra potrete vagare liberamente nella città ricostruita in 3D. Ho provato il gioco con un iPhone 3Gs e devo dire che la fluidità è ottima, nessun rallentamento. I comandi sono stati ben costruiti e il joypad sparisce e ricompare in base alle esigenze. Quando vi troverete a guidare un’auto, invece, apparirà il freno e l’acceleratore mentre le direzioni sono impartite mediante l’accelerometro.

Il gioco scorre facilmente, i dialoghi sono in italiano e la musica è in tema. Quando siete in auto, per esempio, potrete cambiare le stazioni radio in base alle vostre preferenze. Per il resto funziona proprio come GTA: se schiacciate i pedoni ne ruberete i soldi, se la polizia vi becca vi darà la caccia in base ad un indicatore, se avrete bisogno di armi o di riparare l’auto c’è un apposito negozio, se morirete l’ospedale vi metterà in sesto in cambio di soldi e così via. Gameloft ha fatto proprio un ottimo lavoro e Gangstar diventa un titolo da avere assolutamente nell’iPhone o nell’iPod Touch se amate questo genere.

Il gioco pesa 173 MB e si può comprare dall’App Store per 5,49 €. Segue un video dopo il continua.

Unisciti alla conversazione

3 Comments

  1. Prestazioni sul 3g normale? Nessuno di voi l’ha provato? Non me la sento di comprarlo alla cieca…

Leave a comment

Cosa ne pensi?