Come saprete Apple ha vietato espressamente il software peccaminoso dall’App Store mediante delle regole. C’è chi ha trovato una scappatoia che prende il nome di SexAppShop. Se amate il corpo femminile e l’erotismo anche molto spinto ecco il software che fa per voi. In pratica collegandovi alla pagina web da Safari Mobile vi sarà chiesto di aggiungere una scorciatoia web nel menu dell’iPhone. Questa icona non è altro che un link a una pagina web ottimizzata, una comune web application.

Entrando potrete gestire le varie sezioni: home, top app, categorie e my app. Nelle categorie trovate contenuti per tutti i gusti. Questi possono essere di due tipi: foto ad alta risoluzione e video. Ogni contenuto ha un costo di 0,99 $ e il primo vi sarà dato gratuitamente come prova, mentre i successivi si possono pagare con carta di credito. La società ha previsto la massima discrezionalità per queste operazioni.

La web app contiene dei trucchetti per non dare nell’occhio: un’icona camuffabile in normale applicazione, una finta home con cui attivare il portale premendo in un punto specifico e un sistema che trasforma la pagina visitata in un finto giornale on line ruotando in orizzontale lo schermo del telefono. Il prossimo lunedì partirà un contest per vincere alcuni abbonamenti, tra cui uno annuale dal valore i 99 $. Per saperne di più restate collegati.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?