Un brevetto Apple per il parcheggio GPS

A quanto pare Apple non è interessata solo ai prodotti usuali del suo business perchè ci arriva un brevetto abbastanza singolare. Si tratta di un sistema GPS per effettuare un parcheggio intelligente.

Intelligente nel senso che il mezzo di trasporto vi fornirà informazioni su divieti di sosta, aree a pagamento, limitazioni di transito, taxi nelle vicinanze e altro. Chissà dove sarà usato. A prima vista sembra adatto per l’iPhone essendo l’unico dispositivo con GPS integrato, o forse per il futuro tablet da usare come navigatore satellitare.

Speriamo che lo usi anche Steve Jobs che di solito parcheggia la sua Mercedes nel posto riservato ai portatori di handicap.

[via gorumors]

One Comment

  1. io penso che Apple, dopo Android e Nokia, potrebbe rilasciare un navigatore tutto suo..
    se non sbaglio l’anno scorso ha comprato un’azienda di produzione di mappe digitali..
    magari a giugno.. col rilascio dell’iPhone 4G potrebbe farci anche questa sorpresa..

Cosa ne pensi?