Apple brevetta la fotocamera autoregolabile per dispositivi mobili

Arriva un interessante brevetto da Apple. Interessante per due motivi: il primo è la sua natura perchè si tratta di una fotocamera per dispositivi mobili, indice della volontà della società di creare iPhone e iPad con fotocamera frontale, e secondo per la sua funzione.

Il brevetto, infatti, consiste in un sistema per autoregolare le immagini riprese in modo che la luminosità sia costante anche quando cambia la luce ambientale. Il sensore di luminosità converserà con la fotocamera per riprodurre un’immagine sempre nitida.

[via AppleInsider]

4 Comments

  1. Io sono dispostissimo a comprare un tablet anche perchè lo aspetto da tanto. Quello di apple mi piace tanto ma non lo comprerò fin quando non avrà una videocamera ed almeno una porta usb. Ho visto un’anteprima di curier il booklet di microsoft che è niente male si parla anche di un ablet di google…forse conviene aspettare fine 2010.
    Ciao a tutti

  2. La mini usb ci potrebbe stare: non è una questione di design. Poi sarebbe ora che TUTTI i dispositivi abbiano una porta usb, basta con tutti questi caricatori di batterie uno diverso dall’altro

    • Apple non rinuncerebbe mai al connettore e al vincolo di certificazione chiesto alle società che producono accessori. Quindi al 99,99% non vedremo mai una USB in un iPad.

Cosa ne pensi?