Apple apre ai piccoli editori con Perseus Books Group

Gli scrittori indipendenti, quelli non supportati da grandi case editrici, avranno il loro spazio nell’iBook Store. Apple, infatti, ha stretto accordi con Perseus Books Group, un marchio che riunisce 330 piccole case editrici.

David Steinberger, CEO di Perseus, ha confermato l’accordo con Apple affermando che dal 3 aprile, giorno in cui inizieranno le vendite negli USA, ci saranno molti titoli disponibili. Come saprete al momento l’iBook Store non è disponibile per i paesi extra-USA.

[via NYTimes]

One Comment

Cosa ne pensi?