Apple vale più di Microsoft in Borsa

Prima o poi questo momento doveva arrivare. Apple ora vale più di Microsoft. La società che era in bancarotta negli anni ’90, ha superato il colosso dell’informatica proprio ieri.

Apple vale ufficialmente 225,9 Mld di dollari contro i 223,4 Mld di dollari di Microsoft. In realtà il sorpasso si è avuto a seguito dell’abbassamento del valore della società di Redmond, quindi in realtà questo sorpasso potrebbe essere solo momentaneo.

Resta sicuramente un momento storico e un augurio per il futuro di Apple.

[grazie tutti per le segnalazioni]

2 Comments

  1. Anche nel Dicembre ’89 fu solo momentaneo, infatti. Microsoft ha basi solide e indistruttibili, dato che Windows e’ ormai una -commodity-. Basta pensare a cosa accadrebbe domani se Windows sparisse dalla faccia della terra: il globo intero si fermerebbe. Letteralmente. Se invece domani sparissero contemporaneamente Mac, iPhone, iPad e iPod (o anche xBox, se e’ per questo), fregherebbe un’ostia a nessuno, dato che sono tutti beni di consumo o sistemi rimpiazzabili. Il punto debole di Apple saltera’ fuori: essa poggia le sue basi su bolle tecnologiche denominate “i”. Presto o tardi queste bolle scoppieranno (come accaduto per i sub prime) e Apple finira’ col sedere per terra, come gia’ accaduto in passato. Nel frattempo, chi vuole, approfitti per festeggiare. Occasioni come queste capitano non piu’ di una volta ogni vent’anni.

  2. @Macraiser
    Se domani Windows sparisse dalla faccia della Terra avremmo un mondo dell’informatica piu’ solido e affidabile, basato su diversi sistemi operativi affidabili: GNU/Linux, Mac, FreeBSD, OpenBSD, NetBSD, PcBSD, OpenSolaris, Solaris.

Cosa ne pensi?