Per Greenpeace Apple è leggermente meno verde

Apple è ancora lontana dal livello 10, soglia che Greenpeace ritiene il traguardo dell’ecosostenibilità. Al momento, in realtà, nessuna società è completamente ecosostenibile. Apple è anche retrocessa leggermente da un punteggio di 5.1 a 4.9.

Greenpeace ritiene che ci sono alcuni campi in cui la società di Cupertino deve ancora impegnarsi. Tra tutti l’uso di materiale riciclato, tra cui la plastica, e la trasparenza nella produzione di energia alternativa. Probabilmente la società ritiene che non sia qualitativamente accettabile l’uso di plastica riciclata per i suoi computer.

[via Greenpeace]

4 Comments

  1. Ma dai! Nokia tra i primi ? con praticamente tutti i cellulari fatti interamente in plastica ? ma valla’. alluminio,vetro,confezioni molto contenute,questo e’ green,non scatoloni della nokia con un cellulare 4×6 dentro.mah

  2. Pingback: Per Greenpeace Apple è sempre meno verde iSpazio – Notizie su iPhone in Italia, iPhone 3GS, iPod Touch, iPad Italia e recensioni App Store.

  3. E ti pareva che il primo commento doveva essere dell’azionista fanboy apple della domenica?
    Forse hai dato uno sguardo ai criteri adoperati da GP? Perché non li guardi invece di sparare?

  4. Eh ma quando GP ha elogiato Apple (a sproposito, evidentemente), tutti a suonare la fanfara, Macity in testa. Oggi mi pare che questa notizia sia stata riportata solo da Kiro. Onore al merito, dunque.

Cosa ne pensi?