Uno sviluppatore perde l’iPad in un aggressione e Apple gliene regala un altro

Gli ospiti di Apple non si possono trattare male. Fortuna che la società, molto restia a fornire regali, conosce le buone maniere. Uno sviluppatore cinese, creatore del programma di instant messaging più usato in Cina, è stato invitato al WWDC dalla società. Giunto a San Francisco, però, è stato aggredito da un furfante che ha cercato di strappargli l’iPad, unico dispositivo che ha portato con se dalla Cina.

Nella colluttazione l’iPad è andato in pezzi. Fortuna che Steve Jobs ha ordinato all’Apple Store della città di fornirgliene uno nuovo per scusarsi della brutta accoglienza da parte della città. In una email, inoltre, zio Steve ha augurato personalmente il buon rientro a casa.

[via micgadget]

7 Comments

  1. @pierfausto: LOL!!

    Più che altro mi piacerebbe leggere nella mente di steve per capire se questi gesti di generosità e di scuse gli vengono “dal cuore” oppure se lo fa solamente per marketing.
    Ovviamente spero sia la prima

  2. Sbagliato. Una persona può unire la volontà di aiutare il prossimo con l’utilità del ritorno di immagine. La finzione ci sarebbe solo se Jobs volesse avere un ritorni di immagine ma in realtà odiasse gli sviluppatori e speri che a tutti si rompa l’iPad per poterci fare bella figura dopo.
    Ti pare credibile ?

Cosa ne pensi?