Microsoft invita i possessori di iPad a raccontare i loro pensieri

Ricordate la famosa sala fotocopie di Microsoft? E’ un luogo magico dove le idee di Apple sono copiate e trasformate in idee di Microsoft, molte volte con prodotti un po’ pasticciati. La magica sala fotocopie ora ha bisogno di un toner speciale: l’esperienza utente. Siccome a Redmond non hanno nessuna idea di cosa potrebbe essere meglio per i clienti, lo chiedono a loro stessi.

Un evento organizzato su Facebook dal Microsoft User Research ha invitato i possessori di iPad a recarsi nel campus dal 16 al 21 luglio. Lo scopo è raccogliere la loro esperienza nell’acquisto, in che modo usano il tablet e cosa vorrebbero in più. Microsoft crede che così può farsi un’idea di come creare un prodotto che non faccia la fine dello Zune.

Ci riuscirà?

[via techcrunch]

3 Comments

  1. E che c’è di male?
    Chi meglio dei clienti può sapere cosa migliorare e cosa modificare? Chi non sarebbe felice di veder realizzare una sua idea o proposta?
    Esiste il Brain Storming ed altri mille modi per proporre idee innovative o stravaganti.
    Se anche Apple a volte ascoltasse i suoi clienti…ma Apple è brava a trasformare anche un cassonetto dell’immondizia in un oggetto dei desideri, quindi non ha di che preoccuparsi.
    Concludo dicendo che non sono un fun boy nè di microsoft nè di Apple, ma le idee giuste vanno premiate, da chiunque vengano.
    Per quanto riguarda le “copie”…chi mi fa un esempio inattaccabile di qualcosa che Microsoft ha copiato ad Apple?…Non ditemi lo Zune perchè allora Apple ha copiato il suo lettore MP3 da qualcun altro…Apple non ha CREATO un lettore MP3, ma ha creato un lettore mp3 poco pratico (a chi non piacerebbe poter mettere le canzoni con un copia incolla e portarle da un computer a un altro come facevo col mio vecchio packard bell?) ma dal design azzeccato e con un alone di status symbol che gli altri si sognano. Ma non è di certo il miglior lettore MP3…
    Ragazzi, in un blog blasonato come questo che seguo da 2 anni, le notizie devono essere oggettive e non sempre e solo di parte…
    Ora attendo lo scatenarsi dei fun Apple…

  2. se microsoft se ne uscisse con OS decente (non quella merda di windows mobile e neanche windows 7) fatto apposta per i tablet, un ottimo hardware ed un prezzo concorrenziale (non sopra i 300/350€ per la versione minima) potrebbe competere con l’ipad, senza queste qualità non si fa niente.

  3. E per creare un SO ottimo, togliendo i vari (molti) difetti di quelli attuali, credo che i pareri degli utenti siano la scelta migliore…

Cosa ne pensi?