Mark Papermaster viene licenziato da Apple

Mark Papermaster, vice presidente del settore hardware dell’iPhone, ha lasciato Apple. Secondo John Gruber, che avrebbe ricevuto una soffiata interna alla società, Papermaster sarebbe stato invitato alle dimissioni, probabilmente da Steve Jobs.

Mark Papermaster è la persona che si è occupata dell’iPhone 4, quindi è stato lui ad approvare l’uso della nuova antenna. Non sarebbe errato immaginare che la sua dipartita da Apple sia stata generata dall’Antennagate.

L’ex manager di Apple non ha voluto rilasciare commenti.

[via daringfireball]

12 Comments

  1. “Non sarebbe errato immaginare che la sua dipartita da Apple sia stata generata dall’Antennagate.”

    Scusa, ma non avevi detto nella tua recensione che la questione dell’antenna era stata gonfiata?

  2. Il problema dell’antenna é stato sicuramente gonfiato, ma é un problema che esiste. Quindi é possibile che il licenziamento sia dovuto a questo!

  3. @Kiro: non ti seguo… hai detto che il problema antenna è irrilevante, ma secondo te l’ipotesi migliore sul licenziamento di Papermaster è per via del problema dell’antenna.

    Evviva la coerenza!

  4. Probabilmente nessuno di voi sa cosa vuol dire la parola “problema” in un’azienda come la Apple, delle sue dimensioni.. Anche un problemino o un dettaglio significano milioni di dollari!! Ecco perché é stato licenziato.. Mi dispiace ma ritengo la scelta giustissima.

    • Quoto.Pur essendo un problema gonfiato ha fatto subire un danno all’immagine della società che vuole tutti i terminali perfetti

  5. Oppure era in disaccordo con Steve Jobs su come gestire il “non problema” dell’antenna. Anzi ricordo che tempo addrietro si era detto di un altro dirigente Apple che aveva sconsigliato l’uso del frame come antenna. La voce era stata smentita da Steve Jobs, ma forse si riferiva invece a Papermaster. Questa è la mia ipotesi.

  6. Vabbè che siamo in Italia, e siamo quindi abituati a leggere tonnellate di caxxate sui blog e organi di stampa, ma dove sta scritto che è stato licenziato? Si sa SOLO che non lavora più alla Apple. Non ci sono commenti, dichiarazioni, nulla che possa avvalorare nessuna tesi. L’unica notizia è che Papermaster e Apple hanno terminato di collaborare. Stop. Appena qualche interessato darà spiegazioni allora potete cominciare a scrivere articoli. A titolo di cronaca cito l’articolo della solita Repubblica.it dove si parla della questione e dove ogni 3 parole c’è una stronxata. Ti prego Kiro, non diventare anche tu come quei cerebrolesi degli articolisti della stampa generalista, i cui articoli sono di una demenzialità imbarazzante. Ti voglio bene.

  7. Emperor scusami tu se sono solo un imprenditore agricolo che si alza la mattina alle 5.30 e cerca di ottimizzare i conti della propria azienda in un momento di crisi epocale… Ma questo nn vuol dire nulla.. Non si tratta di essere manager si tratta di efficenza e fiducia..

    • Ti Quoto in pieno, prima di parlare collegare il cervello e’ almeno il minimo, la crisi e’ una brutta bestia .

Cosa ne pensi?